Attualità

Sicilia, vaccini senza prenotazione tutti i giorni per over 60 e fragili

Hub vaccini in Sicilia
Vaccini senza prenotazione in Sicilia ogni giorno. Per i pazienti fragili basterà la certificazione del medico. I centri aperti a Catania e provincia.

Vaccini senza prenotazione per accelerare definitivamente e smaltire le dosi accumulate nei frigoriferi. La scorsa settimana l’iniziativa della Regione per aumentare il numero delle dosi iniettate era partita giovedì. Da domani, mercoledì 28 aprile, over 60 e fragili potranno vaccinarsi senza prenotare ogni giorno in tutti gli hub e i centri vaccinali dell’Isola. Per gli over 80, invece, è già attiva la possibilità di presentarsi tutti i giorni senza prenotazione. La Sicilia cerca così di recuperare terreno rispetto alle altre regioni italiane, dopo che i dati continuano a classificarla tra le regioni dove si vaccina meno.

Vaccini senza prenotazione: le categorie coinvolte

Anche questa settimana, l’iniziativa si rivolge alle categorie vaccinabili al momento secondo il piano nazionale. In particolare, quindi:

  • over 60 (nati nel 1961 compresi);
  • pazienti fragili;
  • over 80.

Per i pazienti fragili, in particolare, basterà esibire un certificato rilasciato dallo specialista o dal medico di medicina generale comprovante la propria condizione di salute. Inoltre, anche questa settimana gli hub vaccinali saranno organizzati con corsie dedicate. Oltre a quelle riservate ai cittadini già prenotati, verranno infatti allestiti dei corridoi proprio per i soggetti over 60 e per le persone con patologie a elevata fragilità.

Vaccini senza prenotazione a Catania e provincia: i centri aperti

Per quanto riguarda i centri vaccini a Catania e provincia, vengono riportati di seguito gli hub e i centri aperti questa settimana.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

  • Hub di Catania (Ex mercato Ortofrutticolo, in Via Forcile);
  • Acireale, in Via Martinez, 19;
  • Adrano, in Piazza Sant’Agostino;
  • Belpasso, in Via Nino Martoglio, 11;
  • Caltagirone, in Via Circonvallazione, 112 (Hospice);
  • Linguaglossa, in Piazza San Rocco, 42;
  • Mascalucia, in Via di San Michele (Massannunziata);
  • Randazzo, in Via Ospedale, 2;
  • Scordia, in Via Luigi Capuana, 12.

Inoltre, la Regione ha già attivato la costruzione di ulteriori 17 centri per la vaccinazione di massa, di cui quattro verranno inaugurati nelle prossime settimane nel Catanese.