News

Coronavirus Sicilia, altri 4 Comuni in zona rossa: 2 nel Catanese

sicilia comuni zona rossa
ANSA/MASSIMO PERCOSSI
Coronavirus Sicilia, zona rossa per altri quattro Comuni, di cui due nel Catanese. I contagi in aumento nella provincia di Catania fanno temere la zona rossa.

Zona rossa in altri quattro Comuni in Sicilia. L’aumento dei contagi fa scattare l’ordinanza regionale per due comuni in provincia di Catania e altri due nel Messinese. Si tratta, nello specifico, di Aci Catena (CT), Adrano (CT), Giardini Naxos (ME) e Mistretta (ME). Lo stabilisce l’ordinanza firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci.

I provvedimenti scatteranno domenica 18 aprile e rimarranno in vigore fino a mercoledì 28 aprile. Fino a quella data, negozi chiusi e divieto di spostarsi anche all’interno del proprio Comune se non per motivi di salute, necessità o lavoro. Le restrizioni sono state richieste dai rispettivi sindaci in considerazione dell’aumento dei contagi.

L’aumento delle zone rosse nel Catanese certifica una situazione in peggioramento nella zona etnea, dove nei giorni scorsi anche Acireale è stata dichiarata zona rossa. Ieri, a Catania e provincia sono stati registrati altri 374 nuovi casi. Il rischio è che, malgrado la Sicilia in zona arancione, la provincia etnea rischi la zona rossa, come già avvenuto per Palermo.


Coronavirus Sicilia: l’elenco aggiornato di tutte le zone rosse

Rimani aggiornato