Catania

Catania, compagnia aerea rifiuta referti tamponi in italiano: passeggeri bloccati

Aeroporto di Catania
La compagnia aerea Eurowings non ha permesso ad alcuni passeggeri di partire da Catania a causa della lingua in cui erano scritti i referti dei tamponi.

Disagi per i passeggeri di Eurowings che dall’Aeroporto catanese avrebbero dovuto raggiungere la Germania con un volo diretto.

Per imbarcarsi, si sa, è necessario l’esito negativo di un tampone anti-Covid, ma la compagnia non ammetterebbe referti scritti in lingue che non siano il tedesco, l’inglese o il francese. Esclude, di conseguenza, quelli in italiano.

La protesta è scattata dopo che una ventina di passeggeri del volo per Stoccarda della mattina di domenica 11 aprile sono rimasti bloccati a terra dopo aver pagato il biglietto.

Tra lo sconvolgimento generale c’è già chi minaccia di denunciare la compagnia Eurowings per il danno subito. In molti, infatti, avrebbero riscontrato problemi di lavoro o difficoltà a trovare altri voli a prezzi contenuti.

Va ricordato che Eurowings è una low-cost tedesca sussidiaria di Lufthansa che, al contrario, accetta i certificati dei tamponi redatti in italiano.

Rimani aggiornato

Università di Catania