Film Telefilm Serie televisive

Stasera in TV: in onda “Under Suspicion” con Monica Bellucci

Under Suspicion
Non sapete cosa fare stasera? LiveUnict vi offre alcuni consigli utili su film da non perdere.

La zona arancione sarà pure dura ma quantomeno ci dà la possibilità di ampliare la nostra cultura cinematografica. Anche oggi infatti la redazione vi propone delle chicche da non perdere in televisione.  Non resta che prepararsi una tisana e vivere quel che resta della mondanità concedendosi un buon film. Buona Visione!

“Carosello Carosone” [Rai 1, 21.25]: Napoli, 1937, Renato Carosone si diploma al conservatorio. Nei vent’anni successivi il giovane pianista vive una rocambolesca e colorata ascesa ai vertici delle classifiche internazionali. dall’Italia all’America andata e ritorno, fino a legare il suo nome ad alcuni dei brani più conosciuti della musica leggera italiana. Geniale, rivoluzionario e antidivo, l’uomo si ritira dalle scene non ancora quarantenne, al vertice del suo successo dopo aver creato uno stile musicale innovativo, fatto di suggestioni africane, swing americano e profonde radici napoletane. Con le musiche di Stefano Bollani.

“Under Suspicion” [Rai Movie, 21.10]: film tratto da un romanzo di John Wainwright. A San Juan, durante i festeggiamenti di San Sebastiano, vengono ritrovati i corpi di due bambine prima violentate e poi uccise. Il Capitano Benezet sospetta dell’amico/nemico Henry Hearst, un facoltoso avvocato specializzato in materie fiscali. Durante l’interrogatorio che durerà tutta la notte, Benezet cercherà di far confessare Hearst, dando vita ad un guerra psicologica e di nervi, chiusi tra i muri del commissariato. Cast stellare con: Morgan Freeman, Gene Hackman e Monica Bellucci.

“The wife. Vivere nell’ombra” [Rai 3, 21.20]: Joan Castleman è la moglie di Joe Castleman, il più grande scrittore degli ultimi tempi, che, oramai ultrasettantenne, ha vinto il premio Nobel per la letteratura, grazie al suo particolare e rivoluzionario stile di scrittura. Mentre si prepara ad accompagnare il marito a Stoccolma per la premiazione, insieme al figlio David, Joan ripensa agli anni passati al fianco del marito, al segreto su cui si è basato il suo successo, i quarant’anni di matrimonio insieme e al sacrificio che ha fatto per fargli raggiungere la fama passando sopra ai tradimenti e alle bugie. Joan è infatti la vera autrice dei suoi libri e nessuno all’infuori di loro lo sa, nemmeno la loro famiglia. Candidato all’oscar come miglior attrice protagonista per Gleen Close.

Rimani aggiornato