Lavoro, stage ed opportunità

Regione Sicilia, via ai concorsi per 31 assunzioni: il bando

concorsi sicilia 2021 regione
La Regione Siciliana dà il via ai concorsi all'Ars. Il requisito minimo è la licenza media, lo stipendio base è di 1500 euro mensili. Il bando ufficiale e come candidarsi.

Dopo gli annunci fatti a inzio gennaio , la Regione Sicilia dà il via ai concorsi tanto attesi. Si parte con 23 posti in assemblea regionale e 8 in ufficio stampa, ma nei prossimi mesi dovrebbero arrivare gli altri bandi, che seguono la già avvenuta selezione per 11 consiglieri e 8 segretari parlamentari. Vediamo, di seguito, i dettagli dei bandi e cosa prevedono.

Regione Sicilia: concorso per 23 assistenti parlamentari

La posizione del bando pubblicato dalla Regione Sicilia è quella di assistente parlamentare, la più bassa fra quelle dell’Assemblea. Tuttavia, lo stipendio di base è di 1.534 euro netti, che possono salire a 2.130 euro mensili a fine carriera. L’ultima volta che l’Ars ha bandito un concorso per assistenti parlamentari, con meno posti a disposizione, si candidarono in 25mila, con meno posti a disposizione. Era il 2001.

Tra i requisiti previsti dal bando: essere maggiorenni, aver conseguito la licenza media con il massimo dei voti o il diploma della scuola superiore con qualsiasi voto. Inoltre, bisogna essere cittadini dell’Unione Europea e non aver superato i 41 anni. I partecipanti interessati possono iscriversi dal sito dell’ARS e pagare una tassa di 10 euro entro l’11 febbraio.

Il concorso della Regione Sicilia prevede cinque prove: una preselettiva, tre scritti e un esame orale. La preselezione selezionerà fino a un massimo di 400 candidati e consiste in 50 quesiti a risposta multipla, sui seguenti argomenti:

  • 20 domande logico-matematiche.
  • 20 critico-verbali, con comprensione del testo e quesiti assimilati.
  • 10 sulla conoscenza dell’inglese.

Dopodiché, bisognerà affrontare una prova scritta di storia e diritto costituzionale, un’altra sul primo soccorso e sulla sicurezza sul lavoro e un’ultima prova ancora una volta sull’inglese. Infine, bisognerà partecipare a una prova orale divisa in tre fasi sulle stesse materie delle prove scritte.

Concorso alla Regione Siciliana: il bando ufficiale

Concorso Regione Sicilia per giornalisti

La Regione, infine ha fatto partire una selezione per le assunzioni di 8 unità di personale nell’ufficio stampa, che costituiranno parte dello staff comunicativo di Palazzo d’Orleans. Tra i requisiti è prevista l’iscrizione all’albo dei giornalisti professionisti da almeno 10 anni e le domande vanno presentate, anche in questo caso, entro l’11 febbraio.

In particolare, si cercano tre istruttori e cinque funzionari, posizioni lasciate libere dal precedente bando.


 Concorsi pubblici 2021: assunzioni nelle università siciliane

Rimani aggiornato