Attualità

24 e 25 dicembre: supermercati e negozi saranno aperti?

24 e 25 dicembre i supermercati e centri commerciali saranno aperti? Cosa prevede il Decreto Legge varato lo scorso 18 dicembre? Ecco tutte le informazioni.

Il 24 e 25 dicembre sono alle porte: centri commerciali e supermercati saranno aperti quest’anno? Sotto molti aspetti, questa sarà una festività completamente diversa da ogni anno mai vissuto, da trascorrere in casa con pochi cari e, soprattutto, limitando al massimo ogni spostamento, veicolo senza alcun dubbio della circolazione del Coronavirus tra le strade delle città.

Il Decreto Legge, varato lo scorso 18 dicembre, parla chiaro: nei due periodi compresi tra il 24 e il 27 dicembre e tra il 31 dicembre e il 6 gennaio, con unica eccezione, in quest’ultimo caso, fatta per il 4 gennaio 2021, l’Italia tornerà in zona rossa, così come è stato nel marzo scorso, solamente con qualche deroga in più, atta a far passare delle festività dal sapore quasi normale a tutti gli italiani.

24 e 25 dicembre: supermercati e centri commerciali saranno aperti?

Come conseguenza, come comunicato dallo stesso premier Giuseppe Conte durante la conferenza stampa dello scorso 18 dicembre, durante il regime di zona rossa resteranno chiusi centri commerciali, negozi, centri estetici, bar e ristoranti, sebbene per questi ultimi sia consentito l’asporto fino alle 22 e la consegna a domicilio senza restrizioni.


La lista completa dei negozi aperti anche in zona rossa


Ma altre attività, invece, non resteranno chiuse. Di queste, come annunciato e schematizzato da Conte, sempre durante la conferenza stampa di presentazione del Decreto Legge, fanno parte i supermercati, i beni alimentari e di prima necessità, farmacie e parafarmacie, edicole, tabaccherie, lavanderie, parrucchieri e barbieri.

Questi negozi, infatti, sono atti alla vendita o alla fornitura di beni necessari: come tali, non smetteranno di lavorare. Attenzione, però: seppur il decreto dichiari valida la loro apertura, ogni negozio ha comunque l’opportunità di decidere per sé. Dunque, non vi sarà da stupirsi se, ad esempio, un supermercato manterrà degli orari ridotti, o ancora se alcuni negozi potrebbero rimanere chiusi a prescindere, per ferie.

Di conseguenza, sebbene sia fortemente sconsigliato uscire durante il regime di zona rossa, sarà sempre consentito recarsi presso una di queste attività, anche durante il 24 e 25 dicembre, giorni festivi a tutto tondo. Fondamentale sarà, però, portare con sé l’autocertificazione che dimostri, se fermati dalle autorità competenti, le motivazioni dello spostamento: tornerà infatti l’obbligo di compilarla, almeno fino al prossimo 6 gennaio, giorno in cui decadrà il Decreto Legge attualmente in vigore.


26 dicembre supermercati aperti o no? La lista con gli orari