Cronaca

Catania, niente mercatini di Natale in città: annullata l’organizzazione

Niente mercatini di Natale tra le vie del centro storico di Catania: revocata la procedura per l'assegnazione degli stand natalizi.

Il Comune di Catania ha fatto sapere di aver revocato la procedura per l’assegnazione del suolo pubblico, in occasione dei mercatini di Natale 2020 che avrebbero dovuto svolgersi in città.

A stabilirlo è la stessa Amministrazione Comunale che, in seguito all’ultimo Dpcm firmato dal Governo nazionale, non ha potuto che fare a meno di rinunciare all’organizzazione degli stand natalizi nel centro storico di Catania.

L’Amministrazione Comunale – si legge nella nota –, a seguito dell’ultimo DPCM del 3 novembre e al successivo chiarimento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, secondo cui tra i divieti rientrano anche le manifestazioni locali con prevalente carattere commerciale di natura fieristica o ad essa assimilabili, ha revocate le procedure di assegnazione di suolo pubblico e di organizzazione per lo svolgimento dei mercatini di Natale e per la vendita di dolciumi nel periodo natalizio“.

Il complesso delle iniziative sarebbero rientrate nell’ambito dell’evento “Centriamo il Natale“, programmate dal Comune di Catania nelle vie del centro storico e che avrebbe dovuto aver inizio a partire da sabato 28 novembre 2020.