Catania

Coronavirus, Asp Catania: “Prorogate forniture per celiaci, diabetici e incontinenti”

asp catania concorsi
Nuove misure adottate per l'emergenza Coronavirus: pratiche per alimenti, forniture e servizi prorogate d'ufficio.

Sono state prorogate d’ufficio a causa dell’emergenza Coronavirus, fino al giugno 2020, tutte le pratiche per le forniture di prodotti alimentari e ausili da parte dell’Asp di Catania. La pandemia Covid-19 ha fatto scattare l’allarme in favore dei più bisognosi, prorogando dunque le scadenze delle pratiche per i prodotti necessari.

A decorrere dal 16 marzo, nessuna richiesta di rinnovo dovrà essere, pertanto, prodotta dagli utenti. Basterà recarsi presso la farmacia che ha erogato l’ultima fornitura, preferibilmente con copia dell’ultima autorizzazione, attestando l’esistenza in vita, e verrà erogata la nuova fornitura. La proroga d’ufficio avverrà per le forniture di:

  • alimenti per insufficienza renale cronica;
  • alimenti per celiachia;
  • alimenti per fenilchetonuria;
  • materiale per diabete;
  • materiale per medicazioni (piaghe da decubito, fistole secernenti ed ecc.);
  • integratori alimentari;
  • pannoloni e traverse (presidi per l’assorbenza in genere);
  • stomie, cateteri, sondini e cannule per tracheostomizzati.

Discorso leggermente diverso per quanto concerne i servizi di assistenza protesica, che verranno erogate solo per i casi “urgenti e/o indifferibili”; l’individuazione di tali richieste dovrà essere certificata dal medico prescrittore e le richieste di nuova fornitura dovranno essere accompagnate dalla copia del documento di identità e trasmesse a mezzo e-mail alle Asp di competenza.

Speciale Test Ammissione