Catania

“Piano Parcheggi”: stanziati oltre 70 milioni di euro per Catania e Palermo

Il governatore Nello Musumeci ha reso noti i dettagli del 'piano parcheggi': previsti 7 parcheggi moderni tra Palermo e Catania con la finalità di migliorare la mobilità nell'Isola
Si parla di un investimento che supera i 70 milioni di euro. Stando al ‘Piano Parcheggi’, presentato ieri in conferenza stampa dal governatore Nello Musumeci, è in progetto di inserire nuovi parcheggi tra Palermo e Catania e altre infrastrutture che collegherebbero in modo più efficiente la nostra regione.

Il governatore ha reso noto che saranno investiti 50 milioni per i progetti di costruzione dei parcheggi, a Palermo, di piazza Boiardo (vicino la stazione Notarbartolo), De Gasperi, don Bosco e viale Francia, in posizione strategica per integrarsi con i trasporti su rotaia. Mentre, per Catania, le risorse a disposizione sono circa 23 milioni di euro: via libera per i parcheggi Sanzio, Narciso e Aci Castello, posti ai vari ingressi della città e collegati alle linee della Metropolitana e dei bus Amt.

I piani per la realizzazione delle suddette infrastrutture vanno ad assommarsi alle precedenti già approvati nei giorni scorsi per altri 13 parcheggi moderni da costruire in tredici città che superano i 30 mila abitanti. Si auspica che possano partire i primi cantieri fra il gennaio e il febbraio del 2020, sia a Palermo che a Catania, e sopratutto che queste risorse abbiano effettive ricadute infrastrutturali nelle nostre città migliorando, finalmente, la mobilità nell’Isola.

Da TWITTER

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

I primi passi dentro il Monastero sono accompagnati da uno scalone d’onore: bianco e accogliente, con un’architettura e geometrie impressionanti.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...