Film Telefilm Serie televisive

Netflix, in arrivo una serie TV sulla Rivoluzione Francese

La nota emittente streaming ha in programma una serie tv di stampo storico ambientata durante la Rivoluzione Francese.

Una nuova serie tv di genere storico sarà prodotta da Netflix nel 2019: non è ancora noto il titolo ma l’ambientazione sarà quella della Rivoluzione Francese. È stato Erik Barmack, vice presidente dei contenuti originali Netflix, ad annunciare la novità approfittando anche per dare qualche indicazione sulla trama. La storia si basa sulle indagini su alcuni omicidi da parte dell’inventore della ghigliottina, Joseph Guillotin.

L’azione si svolge nel 1787, quando Guillotin scopre un virus sconosciuto, il Blue Blood dal quale si scatenerà un’epidemia tra l’aristocrazia francese. Le conseguenze del virus saranno la follia e la voglia di uccidere persone comuni, dando così via alla Rivoluzione. Si tratta quindi di una prospettiva revisionista sullo storico evento: “E se la rivoluzione francese non fosse avvenuta nel modo in cui ci è stato raccontato?” riporta infatti la sinossi ufficiale diffusa da Netflix.

La serie consisterà in 8 episodi da 50 minuti ciascuno, e la creatrice è Aurélien Molas, autrice francese. Non si conosce la data di uscita della serie sulla Rivoluzione Francese ma è probabile che avverrà nel 2020. Inoltre Netflix ha annunciato l’apertura di una nuova sede a Parigi e la produzione di sette nuovi show prodotti in Francia. Tra questi già annunciati  Plan Coeur, Vampires, Mortel, Marianne, Family Business e Osmosis. Inoltre è già avvenuta la realizzazione di due stagioni di Marseille con Gérard Depardieu. Sempre per il 2020 è attesa la serie live-action su Arsenio Lupin.

Da TWITTER

Attraversa i binari del treno con le cuffiette: muore studente di Medicina https://www.liveuniversity.it/2019/11/22/studente-medicina-investito-treno/

#UNICT conquista Rai 1: quando vedere la puntata di "Linea Verde Life" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/20/unict-rai1-quando-vedere-puntata-linea-verde-life/ di @liveunict

Load More...