Eventi In Copertina

Torna TEDxSSC, l’organizzatore: “In Sicilia tante idee, è un messaggio di ottimismo”

La Scuola Superiore di Catania ospiterà la quarta edizione di TEDxSSC per dare voce a esperienze e orizzonti nuovi. LiveUnict ha intervistato Danilo Jaccarino, chief organizer dell'evento.

Anche quest’anno Catania sarà protagonista della 4° edizione di TEDxSSC, che si terrà il 14 aprile a Villa San Saverio, sede della Scuola Superiore.

TED è un’organizzazione nata negli Stati Uniti nel 1984 e trasformatosi in conferenza con ricorrenza annuale nel 1990. La missione delle conferenze TED è l’ideas worth spreading, che si realizza attraverso eventi indipendenti e talks, dove eccellenze di tutto il mondo raccontano le proprie esperienze. Si tratta di un’occasione per scoprire nuove orizzonti, partecipando agli eventi o seguendo i talks in live streaming

A Catania interverranno 8 speaker che guideranno il pubblico verso un viaggio alla scoperta di “Armonie”, perché ovunque è possibile trovare armonie e scoprire bellezza nei luoghi più impensabili del quotidiano.

Danilo Jaccarino, chief organizer dell’evento, ha commentato ai microfoni di LiveUnict le edizioni precedenti del TEDxSSC: “L‘ente TED ha citato esplicitamente gli ottimi risultati raggiunti nelle tre precedenti edizioni e il pubblico, all’apertura della vendita dei biglietti, ha fatto registrare sold out in due giorni”.

Con uno staff giovane e pieno di entusiasmo l’evento per Danilo è “purtroppo una nicchia per la città di Catania dal momento che non si può ottenere un passaparola tale da fare peso sulla città. Eppure il TEDxSSC non è una classica conferenza, è un tipo di evento nuovo dal momento che “il tema generale serve come fil rouge per connettere i talk, ma non è indispensabile”, come ci spiega l’organizzatore.

La conferenza si colloca in un ambiente accademico, ed è a questo ambiente che gli organizzatori della conferenza guardano con interesse, anche se “la formazione accademica italiana è ancora teorica, quindi questa è un’opportunità unica. Il focus è sulle idee, i giovani sono i protagonisti, bisogna dunque dar voce a idee che meritano di essere ascoltate”.

Il tema della giornata è Armonie, si tratta di “un invito a guardare oltre – spiega Danilo – la Scuola Superiore, che ospiterà studenti universitari da più corsi, simboleggia la relazione tra persone con background ed identità dissimili e simili allo stesso tempo. Quest’anno abbiamo deciso di invitare persone di successo del territorio per dare risonanza alle loro idee. La nostra Sicilia ha abbondanza di idee, è un messaggio di ottimismo per il pubblico che guarda al futuro con impazienza”. 

Serena Valastro

Studentessa di lingue straniere e profondamente innamorata di cinema, musica, arte ed informazione. Scrivere un articolo è per me entrare in mondi in movimento, conoscere sempre qualcosa di nuovo che mi permetta di vivere situazioni e sensazioni sempre diverse per poi trasmetterle a chi, a sua volta, vuole viverle.