Catania

Catania, quasi ultimati i lavori nei pressi del nuovo Pronto Soccorso [FOTONOTIZIA]

In dirittura d’arrivo i lavori di modifica alla circolazione stradale di via Santa Sofia al fine di agevolare il traffico verso il nuovo Pronto soccorso del Policlinico di Catania.

Parte delle due carreggiate sono già aperte e nella giornata di oggi anche la segnaletica orizzontale nei pressi dell’entrata dovrebbe essere ultimata. Stiamo parlando di via Santa Sofia e nella fattispecie del tratto in prossimità del nuovo Pronto Soccorso.

I lavori in questione si sono resi necessari in vista dell’apertura del nuovo impianto: sono previste (almeno sulla carta) due rotatorie, all’altezza delle torri biologiche, in modo da organizzare al meglio la circolazione dei veicoli, specie di emergenza, in entrata ed in uscita.

Questa modifica stradale dovrebbe essere l’ultimo atto prima dell’apertura del Pronto soccorso di ultima generazione che i catanesi aspettavano da anni nel più importante nucleo ospedaliero della città. La moderna struttura, tra le novità, dovrebbe disporre di due OBI – reparti destinati ai pazienti con malattie che non necessitano di ricovero immediato – e una rinnovata sala per l’ortopedia. L’impianto sarebbe altresì dotato di una pista per l’elisoccorso, antistante, realizzata in modo da essere operativa sopratutto nelle ore notturne.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.