La scienza come non l'avete mai vista

Pioggia di stelle cadenti: stasera occhi al cielo per lo sciame delle Geminidi

Tra oggi e domani si intensificherà il fenomeno meteorico delle Geminidi nei cieli di tutto il mondo. Per assistere alla pioggia di stelle cadenti basterà allontanarsi un po’ dalla città e puntare lo sguardo al cielo.

Forse fa un po’ freddo per accamparsi all’aperto e restare sotto le stelle a godersi la pioggia di meteore in arrivo nei cieli questa notte, ma come rinunciare a uno spettacolo magico e affascinante come questo? Lo sciame delle Geminidi, infatti, illumina i cieli nelle notti di dicembre tra il 3 e il 19, ma il suo picco avviene nelle sere del 13 e del 14. Quest’anno, inoltre, la luce della Luna, in posizione calante e, quindi, quasi assente, non disturberà la vista dalla Terra, rendendo lo spettacolo di luci ancora più magico.

Sebbene prendano il nome dalla costellazione dei Gemelli, bisogna far molta attenzione e non lasciarsi ingannare: le “stelle cadenti” che, tra oggi e domani, incanteranno gli spettatori altro non sono, in realtà, che detriti e polveri generati dal passaggio dell’asteroide 3200 Phaeton, il quale nel suo viaggio intorno all’orbita solare passerà incredibilmente e insolitamente vicino al nostro Pianeta. La scia di polveri, venendo a contatto con l’atmosfera terrestre, prende fuoco, lasciando una lunga e luminosa coda nei cieli e dando vita a uno spettacolo che lascia a bocca aperta.

I veri appassionati di astronomia, inoltre, potranno godersi il passaggio ravvicinato di Phaeton, nella notte del 16 dicembre, armandosi di un semplice binocolo di medie dimensioni. Sebbene di grandi dimensioni e considerato “potenzialmente pericoloso”, l’asteroide non costituisce una minaccia per la Terra, limitandosi a passare a circa 10,3 milioni di chilometri dalle nostre teste.

Come godere al meglio, invece, della pioggia di meteore di questa sera? Come già detto, la Luna calante non costituirà un ostacolo alla visione del fenomeno, ma occorrerà comunque allontanarsi almeno un po’ dai centri urbani e da luoghi eccessivamente illuminati. Muniti di coperte, abbigliamento pensante e, magari, anche di un bel tè o cioccolata calda, si potrà assistere allo splendido passaggio delle Geminidi semplicemente a occhio nudo. Se le condizioni meterologiche dovessero, tuttavia, essere avverse, la Nasa trasmetterà in diretta la pioggia di meteore dal suo sito già a partire dal tramonto. Certo, forse molto meno romantico ma comunque entusiasmante.

Da TWITTER

Concerto di #Capodanno a #Catania: @MaxGazze @RoyPaci e @GetFarFargetta , il programma completo https://catania.liveuniversity.it/2019/12/12/catania-concerto-capodanno-piazza-duomo-gazze-roypaci-programma/

#Catania, in giro per la #città il Jingle Bus con a bordo #BabboNatale https://catania.liveuniversity.it/2019/12/11/catania-in-giro-per-la-citta-il-jingle-bus-con-a-bordo-babbo-natale/

#Etna: nuova attività stromboliana nel Cratere Sud-Est #foto #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/12/09/etna-eruzione-catania-cratere-sud-est/

Load More...