Arte

AGRIGENTO – La Valle dei Templi vince il Premio Paesaggio italiano

La Valle dei Templi di Agrigento vince il Premio Paesaggio italiano, consegnato ieri dal ministro Dario Franceschini.

Il progetto “Agri Gentium: landscape rigeneration” presentato dal Parco archeologico e paesaggistico, concentrandosi sui concetti di campagna e comunità, rappresenterà l’Italia anche al Premio Paesaggio del Consiglio d’Europa. Il riconoscimento è stato consegnato dal ministro per i Beni e le attività culturali, Dario Franceschini, con il sottosegretario Ilaria Borletti Buitoni.

Nella menzione si legge che il progetto vincitore: “Ha messo in pratica i principi della Convenzione europea del paesaggio attraverso politiche d’eccellenza con la capacità di coniugare la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale, con il recupero della memoria storica di antiche pratiche produttive e la creazione di prodotti di eccezionale qualità; assumere un ruolo di catalizzatore delle buone pratiche produttive, sviluppare una cooperazione tra soggetti pubblici e privati, saper mettere in pratica le finalità espresse nel riconoscimento di sito Unesco, indurre benefici nei soggetti che operano nella produzione agricola». Oltre al “merito di aver attivato ricerche e studi finalizzati alla valorizzazione nelle aree rurali del Parco”.

Al ripristino di piscine, ruscelli, viali profumati di agrumi e melograni, come avvenuto nel ’98 nel Giardino della Kolymberthra, infatti, corrispondono oggi, tra i vari interventi, anche 450 ettari di territorio demaniale per orti sociali, olivi e viti con marchio Diodoros, brand creato ad hoc. Oltre ad un laboratorio per la conservazione del germoplasma di mandorlo, olivo e pistacchio, il Museo del mandorlo, percorsi in bici e a piedi, programmi di reintegrazione sociale e di educazione ambientale per le scuole.

Antonietta Bivona

È coordinatrice della redazione della testata LiveUnict e borsista di dottorato di ricerca presso il DISUM dell’Università di Catania. Dopo una laurea in Letterature comparate, un master in Marketing e comunicazione, i suoi interessi si sono concentrati su letteratura contemporanea e traduzione intersemiotica; giornalismo, digital marketing e social media.

Da TWITTER

#Studenti e #disabilità, alla scoperta del #CInAP: "Siamo più di un centro servizi" https://catania.liveuniversity.it/2020/01/27/unict-cinap-oliveri-servizi-missione-studenti-disabili/

L' #Etna tra le #Meraviglie di @albertoangela: il #video della puntata https://catania.liveuniversity.it/2020/01/27/alberto-angela-meraviglie-etna-video-puntata/

Etna, un documentario ricostruisce in 3D la storica eruzione del 1669 [VIDEO] https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/etna-eruzione-1669-documentario/ via @liveunict

Load More...