Altro Attualità Catania News Società

CATANIA – A dicembre in funzione la tratta Galatea-Stesicoro della metropolitana

Forse è arrivato il momento della fine degli interminabili lavori che hanno coinvolto negli ultimi anni, la tratta della metropolitana che collegherà la stazione con Piazza Stesicoro.

Precisamente, ad annunciare la data dell’entrata in funzione della tratta, che avverrà il 7 dicembre 2016, era stato il primo cittadino etneo, Enzo Bianco, a Catania durante la riunione operativa in Comune alla presenza del ministro alle Infrastrutture Delrio. E ancora, durante la scorsa Conferenza Nazionale sulla Mobilità sostenibile, presso il Monastero dei Benedettini di Catania, Virginio Di Giambattista, commissario governativo Ferrovia Circumetnea, ha affermato che si conta di mettere in esercizio la tratta Nesima-Borgo nel mese di febbraio 2017, in prossimità delle feste agatine.

Mancano pochi mesi ormai e i lavori continuano spediti. Nonostante il tempo dilatato in questi ultimi anni, i cittadini non aspettano altro che riuscire a spostarsi in maniera celere nelle mura della loro città, soprattutto nel periodo di crisi dei trasporti dell’azienda Amt. Infatti, a causa di contrasti interni, l’azienda riscontra continui problemi, riducendo il numero di corse e aumentando il disappunto dei cittadini.

La nuova linea della metropolitana, a partire dal 2017, sarà articolata con le seguenti fermate: 

Nesima
San Nullo
Cibali
Milo
Borgo
Giuffrida
Italia
Galatea
Stazione Centrale FS
Porto
Giovanni XXIII
Stesicoro