Attualità Scuola

MATURITA’ 2016 – Seconda prova: al Classico Isocrate, allo Scientifico integrali e geometria analitica

Dopo la prima prova svoltasi ieri, uguale per tutti gli indirizzi di studio, anche oggi i maturandi si trovano a dover affrontare il secondo scritto della maturità, ma questa volta cambierà a seconda dal percorso di studio. 

In tanti ieri hanno affrontato Eco e il tema delle donne al voto, alcuni degli argomenti scelti dal Ministero, ma oggi le prove saranno più difficili e diverse per ogni indirizzo.

Al Liceo Classico è stata proposta una versione di greco di Isocrate incentrata sul tema della pace. La versione è tratta dai paragrafi 34-35-36 di “Sulla Pace” e intitolata “Vivere secondo giustizia non è solo corretto, ma anche conveniente per il presente e per il futuro”. Stando ad alcuni commenti apparsi sui social network sembrerebbe che i classicisti siano contenti di questa scelta in quanto non sono state riscontrate molte difficoltà.

Per quanto riguarda il Liceo Scientifico, il primo problema è di tipo applicativo il secondo più tradizionale. Nel primo si legge: “L’amministratore di un condominio alle prese con l’istallazione di un serbatoio per il gasolio per il riscaldamento. Non essendo soddisfatto dei modelli in commercio ti incarica di progettarne uno che risponda alle esigenze del condominio”. Al problema fanno seguito richieste tecniche e alcuni quesiti matematici che servono a descrivere la forma del serbatoio e per realizzare un indicatore graduato per collegare il livello di riempimento del serbatoio al volume di gasolio presente. Il secondo problema ha una impostazione più classica, rappresentata in figura una funzione continua e derivabile da zero a infinito in R e sono indicati alcuni punti significativi sull’asse cartesiano segue una serie di richieste. I seguiti seguenti sono 7 su 10 di geometria analitica o analisi, 2 di calcolo delle probabilità (uno legato al gioco degli scacchi) e uno di geometria solida sul calcolo del volume di un liquido in un recipiente. Sui 10 quesiti ne devono essere risolti almeno 5 e per quanto riguarda i problemi almeno 1 su 2. 

Tutte le novità sulle materie della seconda prova.

 

Speciale Test Ammissione