Arte Attualità Musica Università di Catania

UNICT – Tre giorni al Teatro Machiavelli: concerti, mostre e teatro per studenti

12428

Tre giorni al Teatro Machiavelli è un altro degli appuntamenti realizzati in collaborazione con l’Università di Catania. Da venerdì 19 a domenica 21 giugno, gli studenti potranno partecipare a mostre, performance e concerti.

Organizzati dall’associazione Ingresso Libero, vi saranno tre giorni di iniziative e di festeggiamenti per la fine delle attività culturali  2014/15 al Teatro Machiavelli.

Venerdì 19 giugno appuntamento, alle ore 20.00, con “Uno spazio dell’ateneo riaperto alla città”, un vernissage della mostra di foto, locandine e video che raccontano le iniziative dell’associazione al Teatro Machiavelli di Palazzo Sangiuliano. Prevista anche “Prova Apera”, la performance del laboratorio  Off-line, organizzato da Andrea Lapi ed Emanuela Pistone.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Sabato 20 giugno, sempre alle 20.00, avrà luogo  la “Kermesse conclusiva dei laboratori annuali”, a cui parteciperanno gli iscritti ai corsi: gli studenti del “Laboratorio di attività corale”,  guidato da Salvo Disca dell’associazione Ingresso Libero e “TeatrAbilità”, condotto da Olivia Spigarelli dell’ associazione CULTure Possibili). Il laboratorio Born to play, organizzato da Emanuela Pistone dell’ associazione Isola Quassùd e con la partecipazione della compagnia interetnica Isola Quassùd Liquid Company, terrà una prova aperta per la Giornata Mondiale del Rifugiato 2015.

Domenica 21 giugno, per concludere i festeggiamenti, si terrà  la Festa Europea della Musica 2015, in cui diversi gruppi musicali e solisti si esibiranno al Teatro Machiavelli, nelle botteghe e nella corte di Palazzo Sangiuliano, in piazza Università con esibizioni di musica classica, etnica e jazz organizzate in collaborazione con l’associazione Centro Storico.

ECCO IL PROGRAMMA

  • ore 11.00 nell’androne di Palazzo Sangiuliano, Ensemble di clarinetti Càlamus dell’Istituto superiore di studi musicali Vincenzo Bellini di Catania.
  • ore 11:30 in Piazza Università Orchestra infantile Musicainsieme a Librino con il nucleo della Civita (associazione Alkantàra), diretti da Alessandra Toscano.
  • ore 12.00 nelle botteghe di Palazzo Sangiuliano, lezione aperta per bambini dai 6 ai 12 anni, alla scoperta della musica in collaborazione con l’associazione Alkantàra Piccole note sulle orme di Abreu.
  • ore 18.00 nella sala del Teatro Machiavelli, Renato Siracusano, pianista
  • ore 18:30 nella sala del Teatro Machiavelli, Giovanni Apa jazz trio
  • ore 19.00 in Piazza Università Di.Sco Brass Ensemble e strumenti industriali, diretti da Giuseppe Privitera (in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale).