Attualità Lavoro, stage ed opportunità

Agenzia delle Entrate: previste nuove assunzioni, a giugno il bando

agenzia-entrate_18413Buone notizie per chi cerca lavoro: l’Agenzia delle Entrate comunica il nuovo piano assunzioni previsto per i prossimi tre anni.

Si prevedono infatti 1.100 assunzioni di funzionari tramite concorso, a seguito della particolare necessità di ulteriore personale per sostenere la sempre più massiccia attività di verifica e di rientro dei capitali detenuti all’estero.  A giugno uscirà il bando per questo maxi concorso, i cui posti disponibili saranno così tripartiti:

  • 400 funzionari nel 2015
  • 350 funzionari nel 2016
  • 350 funzionari nel 2017

Requisiti richiesti per la partecipazione:

Potranno accedere al concorso solo  candidati laureati, ammesse infatti diverse tipologie di laurea tra cui anche ingegneria per coloro che lavoreranno presso l’Agenzia del Territorio per la riforma del catasto.

Modalità di assunzione:

Nel bando saranno elencate tutte le prove selettive a cui verranno sottoposti i candidati. Coloro che si piazzeranno meglio in graduatoria avranno la possibilità di accedere a un tirocinio retribuito di circa 1.450 euro netti mensili, al fine di formare i futuri funzionari dell’Agenzia delle Entrate. A conclusione del tirocinio, che avrà inizio il 1° luglio 2014, con durata di sei mesi, si svolgerà la prova d’esame finale. Chi supererà questo ultimo step sarà assunto con contratto a tempo indeterminato, con inquadramento nella terza fascia retributiva F1. Le assunzioni avverranno all’inizio dell’anno successivo al termine dello stage.