CATANIA – Via libera all’assunzione di 100 infermieri: dopo toccherà ai medici

È stata avviata all’Asp di Catania la procedura di assunzione a tempo indeterminato di 100 infermieri professionali. Da oggi partiranno i telegrammi per l’acquisizione di disponibilità.

Si concretizza il piano di assunzioni previsto per il settore sanitario e ospedaliero per la provincia etnea. Partiranno da oggi i telegrammi dei primi 100 infermieri da collocare nelle strutture ospedaliere dell’Asp di Catania. Il personale sarà assunto mediante lo scorrimento della graduatoria di bacino della Sicilia orientale, vigente all’ospedale Cannizzaro.

In piena condivisione con le Direzioni delle Aziende ospedaliere catanesi, spiega Giuseppe Giammanco, direttore generale dell’Asp di Catania , abbiamo individuato le modalità per procedere con tempestività alle assunzioni, compendiando le esigenze di personale delle quattro Aziende sanitarie del nostro bacino. Grazie a questa piena sinergia, riusciamo a dare una risposta complessiva molto forte che vedrà, nel brevissimo periodo, l’assunzione di circa 220 infermieri nella nostra provincia.”

Sono state, inoltre, attivate le procedure per il reclutamento di medici. Per i dirigenti medici verranno utilizzate le graduatorie concorsuali valide al 31 dicembre 2017.Si procederà allo scorrimento delle graduatorie vigenti delle seguenti discipline: anatomia patologica, chirurgia generale, gastroenterologia, medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza, medicina nucleare, nefrologia, oncologia, radiodiagnostica, veterinaria.

 

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
AMMISSIONE 2017 – Medicina: i compiti degli anni precedenti

Le aspiranti matricole di Medicina e Chirurgia e Protesi Dentaria attendono con ansia e trepidazione il grande giorno. Domani si...

Chiudi