CATANIA – Mostra “Aromatari e speziali” al Monastero dei Benedettini

Sculture, pitture e statuette per omaggiare una professione che vanta una storia prestigiosa. 

 

Dal 10 aprile al 31 maggio presso il Monastero dei Benedettini si terrà la mostra  “Aromatari e speziali nell’arte e nel tempo”, organizzata dal Comune di Catania e dalle Biblioteche riunite Civica e Ursino Recupero. Saranno esposte statuette in porcellana, legno, ceramica, vetro o cartapesta raffiguranti lo “speziale” nella sua bottega o il farmacista all’interno della sua farmacia. A queste si aggiungono pitture, sculture e un gruppo di incisioni fatte realizzare negli anni ’80 e ’90 dalla cooperativa Cofarca. Un modo per rappresentare in modo originale la storia di tradizione e innovazione che caratterizza questa professione.

La mostra è stata curata da da Rita Carbonaro, delle Biblioteche Riunite, e da Filippo Pappalardo e Valentina Lucia Barbagallo, due farmacisti catanesi. Oltre alle tante statuette pregiate, saranno esposti anche mortai e libri contenti caricature e rappresentazioni ironiche relative alla figura del farmacista.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
CATANIA – Sciopero AMT di 8 ore indetto dai sindacati

I segretari responsabili di Faisa/Cisal - Fast/Confsal annunciano uno sciopero di 8 ore ed in contemporanea, un corteo che avrà...

Chiudi