News Sicilia

Sciopero 12 febbraio 2024: previsti disagi sui treni

sciopero-12-febbraio-2024
Sciopero 12 febbraio 2024: prevista per la giornata odierna una protesta del personale ferroviario. Di seguito i dettagli.

Sciopero 12 febbraio 2024: per la giornata di oggi, lunedì, è stato proclamato da Usb uno sciopero. Di seguito, dunque, tutte le informazioni necessarie per sviare i disagi previsti.

Sciopero 12 febbraio 2024: gli orari

La protesta nazionale è prevista dalle ore 9:00 alle 17:oo di oggi. Lo sciopero coinvolgerà tutto il personale delle ferrovie, Gruppo Fs, Trenitalia, Trenord e Trenitalia Tper.

Non sono previste modifiche alla circolazione per i treni alta velocità e Intercity. Anche Italo fa sapere che potrebbero verificarsi disagi ma assicura i viaggiatori, poiché il personale pubblicherà continuamente liste aggiornate dei treni garantiti. Tutti i pendolari resteranno continuamente aggiornati attraverso l’app Trenitalia o la sezione Infomobilità del sito web.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Sciopero 12 febbraio 2024: le motivazioni

Lo sciopero è stato indetto dai sindacati di base Cub trasporti/sgb, Usb lavoro privato e Assemblea Nazionale PdM/PdB per protestare “contro la mancata risposta della dirigenza RFI per quanto riguarda il rinnovo contrattuale di tutti i ferrovieri”. I lavoratori della manutenzione RFI sciopereranno per contestare la firma dell’accordo di settore dello scorso 10 gennaio 2024 firmato da altre organizzazioni che “hanno smantellato fondamentali pilastri contrattuali a tutela dei lavoratori, sia da un punto di vista salariale che dal punto di vista salute e sicurezza sul lavoro“.

Inoltre, i lavoratori richiedono aumenti del 18% sul minimo contrattuale, 50% sul Salario Professionale, aumento da 7 a 14 degli scatti di anzianità, aumento di tutte le competenze ferme al 2003, ma soprattutto una riduzione dell’orario di lavoro a 36/32 h settimanali e il riconoscimento del lavoro usurante per i ferrovieri dell’esercizio.

Sciopero 12 febbraio 2024: come chiedere il rimborso

Sciopero 12 febbraio 2024: è possibile chiedere il rimborso in caso di disagi? A questo proposito, Trenitalia ha assicurato che tutti coloro che avranno già acquistato un biglietto, nel caso in cui la loro corsa venga cancellata, potranno richiedere un rimborso dell’intero ammontare del prezzo del biglietto attraverso i siti delle singole Imprese Ferroviarie.


Ottava di Sant’Agata 2024: il programma delle celebrazioni