News

Social Card, novità 2024: l’avviso del Comune di Catania

Le ultime novità e le relative proroghe per i richiedenti della Social Card: l'avviso del Comune di Catania.

In arrivo novità inerenti la nota “Social Card”, ovvero, la Carta Acquisti, una vera e propria carta di pagamento elettronica per cittadini e disoccupati di età superiore ai 65 anni o genitori di bambini sotto i 3 anni. Per richiederla è necessario possedere un ISEE che non superi 15.000 Euro annui. Inoltre, la Social Card è riservata solo ed esclusivamente ai cittadini italiani e ai residenti sul territorio italiano.

Social Card: come funziona

Con la social card è possibile acquistare prodotti nazionali. Ad ogni singolo Comune verrà assegnato un numero limitato di social card, infatti, sarà riservato uno sconto del 15% garantito da grande distribuzione ed esercenti a chi pagherà con la card.

I beneficiari potranno impiegare la carta solidale per comprare generi alimentari di prima necessità. Quindi non potrà essere utilizzata per abbigliamento, o negozi di altro genere. Non potrà essere spesa per l’alcol o acquisti che vadano oltre le indicazioni imposte. Con apposite convenzioni, il ministero dell’Agricoltura ha inoltre stipulato degli accordi con alcuni gruppi che operano nel settore per l’applicazione di un ulteriore sconto del 15% in favore dei possessori delle carte.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

Social Card: l’avviso del Comune di Catania

Per quanto riguarda la politica della Social card,  il Comune della città di Catania ha emanato un comunicato in cui vengono indicate le nuove disposizioni inerenti l’attivazione della tessera e i soggetti aventi diritto.

“Le famiglie aventi diritto che non sono riuscite a ritirare la carta “Dedicata a te” – si legge nella nota del Comune – o a effettuare la prima transazione entro lo scorso 15 settembre, potranno avere la possibilità di attivare la card e disporre, dal 15 dicembre di 382,50 euro.  Somma alla quale ora si aggiungono i 77,20 euro da destinare all’acquisto di beni alimentari o carburante. Il termine entro il quale dovrà essere effettuata la nuova attivazione della tessera “dedicata a te” è il 31 gennaio 2024″.


Incidente sulla Catania-Palermo, scontro tra 3 auto: lunghe code

Incidente in Sicilia, auto precipita da ponte: richiesto elisoccorso

UNIVERSITÀ DI CATANIA