Catania

Catania, parte con oltre un milione di euro in contanti: scoperta da un cash dog

borsone-soldi
È stato Elio, cane di razza labrador, a scoprire la passeggera, che portava con sé oltre un milione di euro in contanti.

Durante alcuni controlli di passeggeri ed autobus in arrivo e in partenza dall’autostazione di Villa Costanza a Scandicci, a Firenze, la guardia di finanza ha ispezionato anche un autobus proveniente da Catania e diretto ad Aosta. Qui, grazie all’incredibile fiuto del labrador Elio ed all’aiuto del suo conduttore, è stato scoperto un ingente quantitativo di denaro contante occultato all’interno di due borsoni, per un ammontare complessivo pari a 1.075.600,00 euro in tagli da 50, 20 e 10.

La passeggera in questione è di origine cinese ma residente in Italia e, non avendo saputo giustificare come richiesto il possesso di una tale somma di denaro, è stata denunciata a piede libero alla Procura della Repubblica di Firenze per i reati di riciclaggio e ricettazione. La somma di denaro rinvenuta è inoltre stata sottoposta a sequestro.


Sicilia, ritrovato il corpo senza vita di un 17enne: era stato dato per disperso


 

UNIVERSITÀ DI CATANIA