In Copertina Università in pillole

Migliori Università Lingue in Italia: la classifica Censis 2023/2024

migliori-università-lingue
Migliori Università Lingue: quali sono gli Atenei che si distinguono in Italia? Di seguito i dati della Classifica Censis per l'anno 2023/2024.

Migliori Università Lingue: quali sono gli Atenei che si distinguono per i servizi erogati? Anche quest’anno è possibile consultare online la Classifica Censis delle università italiane. Arrivata alla sua ventitreesima edizione, questa rappresenta una guida per gli studenti che si ritrovano a dover scegliere l’università in cui iscriversi. Di seguito i dati raccolti riguardo le università di Lingue.

Classifica Censis: i criteri di valutazione

La Classifica Censis è un’attenta analisi degli atenei italiani, svolta a partire da alcuni dati fondamentali. In particolare, la graduatoria tiene in considerazione la valutazione delle università secondo i seguenti parametri:

  • strutture disponibili;
  • servizi erogati;
  • borse di studio e altri interventi in favore degli studenti;
  • livello di internazionalizzazione;
  • comunicazione e servizi digitali;
  • occupabilità.

Migliori università Lingue: la classifica

Censis, a parte i risultati generali riguardanti tutti gli atenei italiani, rende note anche le informazioni sui singoli corsi di studi. È possibile, dunque, consultare le classifiche online e scoprire così quali sono le migliori università per studiare determinate materie.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Per quanto riguarda i corsi linguistici (lingue e culture moderne, mediazione linguistica) dalla durata di tre anni, tra gli atenei statali si trova al primo posto l’Università di Trento, con 106 punti. A seguire si trova l’Università di Bologna, con un punteggio pari a 104,5. Al terzo posto si posiziona l’Università di Modena e Reggio Emilia, con 103 punti, seguita da Trieste (101 punti) e Siena (98).

censis-lingue

Per le biennali in ambito linguistico, invece, il primo posto è occupato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia, con 107,5 punti totali. La seguono Bologna e Sassari, rispettivamente con 101,5 e 101 punti.

censis-biennali

Migliori università Lingue in Sicilia

In Sicilia, secondo la Classifica, l’università in cui conviene studiare Lingue è quella di Palermo: questa si trova infatti all’11esimo posto, con 1,5 punti in più rispetto allo scorso anno, raggiungendo così un punteggio pari a 92. La voce in cui l’Università eccelle è quella riguardante la prograssione di carriera, in cui presenta infatti 101 punti.

A seguire si trova Catania, subito seguita da Messina. Quest’utima presenta 77,5 punti, dovuto soprattutto alla bassa progressione di carriera (74). Nei rapporti internazionali, invece, il punteggio arriva a 81.

Per quanto riguarda le lauree biennali in ambito linguistico, Messina occupa l’ultimo posto: ci arriva con solo 70,5 punti totali. Poco più sopra, al 23esimo posto, si trova Catania e poi, sempre all’11esimo posto c’è Palermo, con 89 punti.

Studiare Lingue a Catania: conviene?

Secondo i dati Censis, l’Ateneo di Catania non appare tra le migliori università Lingue in Italia: in confronto agli altri atenei, infatti, si posiziona agli ultimi posti. In particolare, nella classifica delle migliori triennali di Lingue, l’Unict si trova al 23esimo posto, con un punteggio generale pari a 79, cioè un punto e mezzo in meno rispetto allo scorso anno (80,5).

Il punteggio più alto che registra l’Ateneo è nella progressione di carriera, pari a 86. I rapporti internazionali, invece, a quanto pare sono deboli, nonostante i diversi progetti a cui l’Università partecipa: si arriva, infatti, solamente a 72 punti.

censis-unict

L’Ateneo arriva sempre al 23esimo posto, stavolta con 76 punti, nella classifica delle lauree biennali ad indirizzo linguistico. Il punteggio più basso rimane quello dei rapporti internazionali, in cui l’Ateneo, a quanto pare, non eccelle.

A proposito dell'autore

Gabriella Maria Agata Ventaloro

Nata a Catania nel 2002, studia scienze e lingue per la comunicazione. È appassionata di lingue straniere, arte, fotografia e scrittura e ama vedere il bello in ogni cosa. Collabora con la redazione di LiveUnict da giugno 2021 e la coordina da aprile 2023.

Email: g.ventaloro@liveunict.com