News Sicilia

Uomo gambizzato alla festa del Patrono: in carcere 19enne

commissariato-lentini
Foto d'archivio del commissariato di Lentini.
Trovato il colpevole degli spari durante la festa del Patrono, che hanno ferito alla gamba un uomo. Si tratta di un 19enne, che adesso è stato condotto in carcere.

Nel corso della festa di Sant’Alfio, patrono di Lentini, nel Siracusano un uomo di 32 anni è stato ferito alla gamba da un colpo di pistola sparato poco prima delle 4:00 del mattino del 12 maggio.

Adesso, un 19enne è stato fermato dalla polizia sempre a Lentini, in quanto ritenuto l’autore del ferimento a colpi di arma da fuoco dell’uomo, avvenuto durante una lite per futili motivi la notte tra l’11 ed il 12 maggio scorso, in paese.

Il colpevole dell’aggressione si era poi dato alla fuga, ma adesso è stato trovato e gli agenti hanno eseguito un provvedimento di fermo di indiziato di tentato omicidio emesso dalla Procura di Siracusa, nei suoi confronti.

Il 19enne si trova a dover rispondere di tentato omicidio, detenzione e porto illegale di armi: per questo è stato condotto in carcere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!