News Sicilia

Matteo Messina Denaro: sequestrata casa della madre del “vero” Bonafede

Matteo Messina Denaro
Proseguono le indagini post arresto di Matteo Messina Denaro: sequestrata la casa della madre del prestanome Bonafede.

Vanno ancora avanti le indagini dopo l’arresto del boss Matteo Messina Denaro, presso il suo covo a Campobello di Mazara e sui suoi fiancheggiatori. Dopo aver posto sotto sequestro un secondo covo del boss, non molto distante dal primo, con un bunker segreto al suo interno, ad essere sequestrata, sempre a Campobello di Mazara, è stata la casa dove abitava il vero Bonafede.

 Matteo Messina Denaro al 41 bis: Ministro Nordio firma il decreto

Si tratta del 59enne che ha prestato l’identità al boss, indagato per favoreggiamento e associazione mafiosa, il quale aveva dichiarato nei giorni scorsi di aver acquistato l’abitazione in cui viveva Messina Denaro con 20mila euro dati dallo stesso boss. Gli inquirenti devono ancora entrare nell’appartamento sotto sequestro.

 Matteo Messina Denaro: la reazione della stampa estera all’arresto del boss

Università di Catania