News Sicilia

Terremoto in Sicilia: registrate scosse tra le provincie di Catania e Siracusa

terremoto-catania
Terremoto in Sicilia: nella serata di ieri è stato registrato un forte terremoto nei pressi della provincia etnea, e in altre parti dell'Isola si è verificata un'altra scossa.

La Sicilia non smette di tremare: durante la scorsa serata, intorno alle ore 21:26 è stata rilevata una scossa di terremoto compresa di magnitudo 4.1 nei pressi di Catania, con epicentro a 4 km e con una profondità di 10 chilometri nella zona sud-est di Mazzarone. Le scosse sono state rilevate dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, e il terremoto è stato avvertito da tanti cittadini in tutta la provincia, soprattutto nei pressi del Calatino. Tuttavia, le scosse si sono sentite anche nei pressi di Siracusa e di Ragusa, ma non ci sono stati feriti o particolari danni.

La Soris, ovvero la sala operativa regionale della Protezione Civile, in merito a quanto accaduto ha contattato i sindici responsabili dei comuni vicini all’epicentro senza segnalare anche in questo caso danni a persone o cose. 

Salvo Cocina il Direttore Generale della Protezione Civile Siciliana ha inviato ai comuni interessati una comunicazione: “Visti magnitudo e profondità e rischio sismico dell’area, invito Sindaci e strutture dei comuni della zona colpita dalla scossa sismica (entro i 20 km circa) ad attivare Coc e volontariato; verificare le strutture più vulnerabili e, in particolare scuole, ospedali e uffici pubblici, prima della riapertura di domani mattina (se del caso ingresso seconda/terza ora); verificare e mantenere comunicazioni fra sindaci, amministratori, componenti Coc responsabili Pc, volontariato e sale operative; informare la popolazione e invitarla a massima attenzione e cautela”.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Ma le scosse sismiche non si sono fermate: infatti, alle ore 4:46 del mattino è stata registrata una nuova scossa di terremoto con magnitudo di 2.9. Nello specifico, il sisma è stato registrato nei pressi di Rosolini, in provincia di Siracusa.