News

Vaiolo delle scimmie, primo caso in Sicilia: paziente contagiato a Londra

Vaiolo delle scimmie
Vaiolo delle scimmie, è stato diagnosticato il primo caso in Sicilia: si tratterebbe di un paziente che ha contratto la malattia dopo un viaggio a Londra.

Vaiolo delle scimmie, arriva il primo caso in Sicilia. Anche nell’isola è stato diagnosticato il primo caso positivo al vaiolo delle scimmie: si tratterebbe di un paziente dell’ospedale Civico di Palermo di circa quarant’anni.

L’uomo avrebbe contratto il virus a Londra, dopo aver avuto un contatto con un positivo circa dieci giorni fa. Tuttavia, il paziente avrebbe accusato i primi sintomi quasi una settimana fa, lo scorso giovedì. Dopo gli opportuni esami eseguiti dal laboratorio di virologia del Policlinico di Palermo, la diagnosi sarebbe stato confermata pochi minuti fa. A diagnosticare il virus nel paziente sarebbe stato l’infettivologo Tullio Prestileo, che dirige l’Unità operativa patologie infettive nelle popolazioni vulnerabili, mentre i professori Giovanni Giammanco e Donatella Ferraro avrebbero confermato la diagnosi dopo le analisi di laboratorio.

Università di Catania