Attualità

Mascherine 15 giugno, stop nei luoghi al chiuso: cosa cambia da oggi

mascherine 15 giugno
Mascherine 15 giugno, decade l'obbligo della mascherina in alcuni luoghi, ma è prorogato il loro uso in altri contesti: ecco le nuove regole a partire da oggi.

Oggi, mercoledì 15 giugno è la data in cui è segnata la scadenza dell’ordinanza ministeriale sull’obbligo delle mascherine al chiuso specie nei teatri, nei cinema. Lo stesso dovrebbe accadere per i mezzi di trasporto quali autobus e, in generale tutti gli altri avvenimenti svolti in luoghi chiusi, anche se si è annunciata una proroga.  Ma cosa cambia nello specifico?

Mascherine 15 giugno: cosa cambia e proroga

Come anticipato, a partire da oggi, 15 giugno 2022, l’uso della mascherina non è più obbligatorio per cinema, teatri e manifestazioni sportive, mentre rimane raccomandata e non obbligatoria sui luoghi di lavoro. Sebbene da oggi decada l’obbligo della mascherina FFP2 e di quella chirurgica in alcuni luoghi tenuti in considerazione dalla scorsa ordinanza, il loro utilizzo non si abbandona del tutto. Infatti, si segnala un ulteriore proroga fino al prossimo 30 settembre, per l’obbligo della mascherina negli ospedali e nelle Rsa, e, anche sui mezzi di trasporto nonché sui treni, autobus e aerei, previsto almeno per tutta l’estate.

Ma non solo: si prevede l’uso della mascherina per i dipendenti di attività pubbliche e private per contenere il virus in presenza dello stretto contatto tra i dipendenti. Secondo l’ultimo bollettino il virus corre e la curva epidemiologica è in salita. A tal proposito il governo sta riflettendo sulla scelta di mantenere quanto detto sulla decadenza della mascherina, già da oggi, nei cinema, teatri e in altri eventi che si svolgono in luoghi chiusi, ma anche di continuare la proroga nei mezzi di trasporto per cui il contatto ravvicinato è inevitabile, e negli ospedali e Rsa, senza tralasciare le apposite sanificazioni richieste.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Mascherine e esami: le regole

Visto la vicinanza dei prossimi esami di maturità ma anche quelli delle scuole medie, il Ministro dell’Istruzione Bianchi assieme al Ministro della Salute Roberto Speranza chiariscono la non obbligatorietà dell’uso delle mascherine. Tuttavia, rimane da sottolineare la forte raccomandazione dell’uso della mascherina per questi eventi, specie dove il distanziamento è impraticabile, soprattutto durante la prova scritta.

Obbligo vaccinale: cosa cambia dal 15 giugno

Tra i dubbi che molti si pongono, un importante protagonista è anche l’obbligo vaccinale. Quest’ultimo era stato introdotto negli scorsi mesi per i cittadini over 50 e per alcune categorie di lavoratori. Ma cosa cambia a partire dal 15 giugno 2022? È prevista in questa data la scadenza dell’obbligo di vaccinazione anti Covid 19 per gli over 50 e per gli agenti delle Forze dell’Ordine. Tuttavia, rimane ancora attivo l’obbligo vaccinale per il personale sanitario, almeno fino al prossimo 31 dicembre 2022.