Università di Catania

“M’illumino di meno”, visite guidate serali ai Benedettini: previste riduzioni

Foto archivio
"M'illumino di meno", giunta alla sua diciottesima edizione, ritorna nella splendida cornice del Monastero dei Benedettini di Catania. Ecco tutte le informazioni utili sull'iniziativa.

Torna anche quest’anno “M’illumino di meno”: la campagna radiofonica nata diciott’anni fa, promossa dal programma di Rai Radio2 Caterpillar, ha come obiettivo la sensibilizzazione tanto degli ascoltatori quanto degli enti sulla sostenibilità ed il risparmio energetico.

Si desidera convincere tutti ad adottare stili di vita sostenibili: si propone, così, un decalogo sul risparmio energetico, ricco di azioni semplici che, se messe in campo da numerose persone, possono fare la differenza nel lungo periodo.

L’iniziativa, anche quest’anno, torna al Monastero dei Benedettini, sede del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania.

Proprio per celebrarla, Officine Culturali offrirà ai visitatori il tour “Luci e ombre al Monastero” nell’edizione “M’illumino di meno. Pedalare, Rinverdire, Migliorare!”: coloro i quali, il prossimo 11 marzo, arriveranno all’infopoint del Monastero tramite mezzi sostenibili (quali bici e monopattini), otterranno il biglietto scontato (da €8 a €5).

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

I percorsi guidati si susseguiranno dalle ore 20:00 alle ore 22:30, ogni mezz’ora.

Il tour serale offerto da Officine Culturali accompagnerà i visitatori alla scoperta dello storico Monastero dei Benedettini, dai chiostri alle cantine, in un vero e proprio viaggio nel tempo, dagli antichi romani ai giorni nostri (grazie all’intervento di recupero dell’architetto Giancarlo De Carlo).

Le visite, si ricordi, andranno prenotate: come? Sarà possibile telefonare allo 0957102767 o al 3349242464 dal lunedì al venerdì. dalle 9:30 alle 13:00, e il sabato e la domenica, dalle 9:30 alle 17:00.  In alternativa gli interessati potranno inviare un messaggio WhatsApp al 3349242464 o una email a info@officineculturali.net.