Lavoro, stage ed opportunità

Concorsi Sicilia, Regione assume funzionari: online il bando

Concorsi Sicilia: la Regione assume funzionari per diversi ruoli presso il Dipartimento Amministrativo. Di seguito tutte le info utili per candidarsi.

Concorsi Sicilia: al via assunzioni nell’Isola. Infatti, è stato pubblicato in gazzetta ufficiale un concorso per l’assunzione presso l’Amministrazione Regionale siciliana. Il concorso indetto prevede l’assunzione di due differenti categorie per un totale di 100 posti da assumere a tempo pieno e indeterminato. 

Concorsi Sicilia: 88 posti presso il Dipartimento dell’Amministrazione

Il primo bando per i concorsi Regione Sicilia riguarda l’assunzione di 88 unità di personale di categoria D da impiegare presso i Dipartimenti dell’Amministrazione regionale, nei seguenti profili professionali:

  • Funzionario economico finanziario: 18 posti;
  • Funzionario Amministrativo: 22 posti;
  • Funzionario Tecnico: 24 posti;
  • Funzionario sistemi informativi e tecnologie: 11 posti;
  • Funzionario avvocato: 8 posti;
  • Funzionario di controllo e gestione: 5 posti.

Dipartimenti dell’Agricoltura e dello Sviluppo rurale: 12 posti a concorso

Il secondo bando dei concorsi pubblici sicilia si rivolge a 12 unità di categoria D, posizione economica D1, da assegnare presso i Dipartimenti dell’Agricoltura e dello Sviluppo rurale e Territoriale dell’Amministrazione regionale, nel ruolo di Funzionario tecnico (Ambito tutela del territorio e sviluppo rurale).

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

Requisiti

Per poter partecipare ad entrambi i Concorsi Sicilia sono necessari alcuni requisiti fondamentali:

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea purché in possesso di adeguata conoscenza della lingua italiana. Possono presentare domanda, anche i familiari dei cittadini degli Stati membri dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  •  aver raggiunto la maggiore età;
  • essere in possesso, dei titoli di studio presenti nel bando di concorso per ciascuna categoria;
  • diploma di laurea o laurea magistrale o specialistica;

Concorsi Sicilia: le prove

Il bando pubblicato in gazzetta ufficiale dei Concorsi Sicilia  è espletato in base alle procedure di seguito indicate, che si articolano attraverso le seguenti fasi:

  • una prova selettiva scritta;
  • una valutazione dei titoli di studio e di servizio dichiarati da parte dei candidati.

Come inviare la domanda

Il candidato può registrarsi tramite SPID compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019“, raggiungibile all’indirizzo https//ripam.cloud, previa registrazione sul sito. Per la partecipazione ai concorsi Sicilia i candidati devono essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a loro intestato.

 Concorsi Sicilia 2021, bandi per 1170 posti: tutti i dettagli

 

UNIVERSITÀ DI CATANIA