News Sicilia

Coronavirus, Musumeci: “Sicilia lontana dalla zona di emergenza”

Nello Musumeci
Il Presidente della Regione Nello Musumeci ha rilasciato importanti dichiarazioni sulla situazione attuale in Sicilia. Infatti, l'Isola è al settimo posto in Italia per numero di contagi.

Il Presidente della Regione, Nello Musumeci, ha rassicurato sulla situazione attuale riguardante il coronavirus in Sicilia. Infatti, il Presidente, con toni ottimisti, ha fatto intendere che la situazione in Sicilia è pressoché stabile ed è migliore rispetto ad alcune regioni del Nord Italia

Oggi siamo lontani dalla zona di emergenza dichiara Musumeci – regioni del Nord con una tradizione sanitaria molto più solida della nostra vivono in una condizione di emergenza e questo non significa che possa accadere anche alla Sicilia. Finora i risultati sono apprezzabili: merito del personale sanitario, dei cittadini, delle forze dell’ordine e del Governo regionale”.

“Se non ci sono controlli serrati – continua il Presidente – in questo periodo natalizio, si corre il rischio di dovere adottare provvedimenti restrittivi. E questo non ce lo possiamo e non ce lo dobbiamo permettere. Quindi rinnoviamo l’appello alla responsabilità di ogni cittadino affinché si possa trascorrere il Natale in serenità, consentendo agli operatori economici di potere lavorare senza bisogno di doverne soffrire”.

Intanto superano quota 900 i nuovi casi giornalieri di covid-19, non accadeva dal settembre scorso: sono 975 a fronte di 32.170 tamponi processati in Sicilia. Ieri i nuovi positivi erano 505. Il tasso di positività scende leggermente e si attesta poco sopra il 3%. L‘isola è, al settimo posto per contagi.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!