Catania

Morte Vanessa, protesta contro femminicidi e violenza ad Aci Trezza

Vanessa Zappalà
L'associazione Non Una di Meno - Catania organizza una manifestazione contro femminicidi e violenza di genere. Appuntamento ad Aci Trezza, dove è stata uccisa Vanessa Zappalà.

È ancora in corso la caccia all’ex fidanzato di Vanessa Zappalà, la ragazza uccisa alle prime ore del mattino ad Aci Trezza. L’uomo, Antonino Sciuto, è ricercato da polizia e carabinieri, che ne hanno diffuso alcune foto per favorire le segnalazioni. Si tratta dell’ennesimo femminicidio in Italia, avvenuto nonostante la vittima avesse in precedenza denunciato Sciuto per stalking. Per ribadire la necessità di politiche attive e impedire che casi come questo avvengano, l’associazione Non Una di Meno – Catania organizza una manifestazione.

L’appuntamento è previsto per domani, 24 agosto 2021, alle 18:30 ad Aci Trezza, alla panchina rossa in memoria delle donne vittime di violenza.

“A nulla è servito denunciare il 39enne per stalking – scrive l’associazione nel post Facebook dell’evento -, nemmeno il divieto di avvicinamento alla ragazza è servito a scongiurare l’epilogo peggiore e a permettere a chi ha agito violenza di consumare l’omicidio. Tutto questo è insopportabile!

Continuiamo ad essere vittime di uomini violenti, di istituzioni che non assolvono alle loro prerogative né garantiscono incolumità, nonostante le denunce, nonostante tutti proclami incensati da buoni propositi che si fermano alla mera enunciazione. Le donne vittime di violenza sono abbandonate se non addirittura vessate dalle istituzioni, costrette a subire non solo la violenza dei loro aguzzini ma anche quella degli attori istituzionali inefficienti e impreparati.

Scendiamo in piazza – concludono – perché non accettiamo più di subire in silenzio: un’altra sorella è morta e siamo tutte coinvolte! Per Vanessa, per tutte le donne che più non hanno voce, per tutte noi. Ci vogliamo vive, ci vogliamo libere!”.


Vanessa morta dopo aver denunciato per stalking: “È la sconfitta dello Stato”

Università di Catania