Attualità

Viaggi in Ue, quarantena e tampone per i bambini? Arrivano i chiarimenti

Tamponi
Un nuovo emendamento chiarisce le regole per i viaggi riservati ai più piccoli: di seguito i dettagli.

Niente obbligo di tampone o quarantena per i bambini più piccoli: è la novità che emerge da un emendamento al Sostegno bis approvato in commissione Bilancio.

In particolare, secondo quanto previsto dalla norma, per i bambini sotto i 6 anni non vigerà l’obbligo di sottoporsi al tampone Covid per  vacanze in altri Paesi dell’Unione Europea o, più in generale, spostamenti. Inoltre emerge che i bimbi della stessa età non dovranno essere sottoposti a quarantena o auto-isolamento se queste restrizioni non sono state imposte ai genitori (in quanto vaccinati o guariti dal Covid-19).

Si ricorda che l’allentamento delle misure per i più piccoli non riguarda soltanto i viaggi.  Per i bambini, di fatto, non è previsto nemmeno il possesso del Green pass per partecipare ai banchetti con meno di 60 partecipanti.

Rimani aggiornato

Università di Catania