Scuola

TFA Sostegno 2021, in Sicilia quasi 5000 posti: ecco dove

tfa sostegno 2021 sicilia
TFA Sostegno Sicilia, boom di posti anche per il 2021. In ulteriore aumento l'offerta formativa degli atenei: ecco l'elenco delle posizioni disponibili.

Sono quasi 5.000 i posti disponibili in Sicilia per il VI ciclo del TFA Sostegno. Un numero in ulteriore aumento rispetto al 2020, quando i posti si fermarono a quota 4.675. Lo ha stabilito, sulla scorta delle disponibilità comunicate dai singoli atenei, il decreto del 6 luglio pubblicato dal Ministero dell’Università e della ricerca.

Nel complesso, anche il numero di posti a livello nazionale è aumentato, superando il record dell’anno precedente. Si passa, infatti, dai 19.585 posti banditi nel 2020 ai 22mila posti per il TFA Sostegno di quest’anno. Il VI ciclo si candida, dunque, a essere il più partecipato, malgrado i sindacati lamentino che le cifre sono ancora insufficienti per coprire il reale fabbisogno degli istituti scolastici.

TFA Sostegno: i posti disponibili in Sicilia

Come noto, la suddivisione dei posti per il sostegno varia in base all’ateneo preso in considerazione e al grado di istruzione, che varia dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di II grado. In totale, in Sicilia i quattro atenei dell’Isola hanno dato disponibilità per 4.925 posti, così suddivisi.

Università di Catania

  • Scuola dell’infanzia: 150
  • Scuola primaria: 250
  • Scuola secondaria di I grado: 250
  • Scuola secondaria di II grado: 350

Università di Enna Kore

  • Scuola dell’infanzia: 150
  • Scuola primaria: 300
  • Scuola secondaria di I grado: 200
  • Scuola secondaria di II grado: 450

Università di Messina

  • Scuola dell’infanzia: 200
  • Scuola primaria: 400
  • Scuola secondaria di I grado: 400
  • Scuola secondaria di II grado: 400

Università di Palermo

  • Scuola dell’infanzia: 200
  • Scuola primaria: 400
  • Scuola secondaria di I grado: 400
  • Scuola secondaria di II grado: 400

TFA Sostegno 2021 al via con 22mila posti: la divisione per università


TFA VI Ciclo: i requisiti per partecipare

In attesa che vengano pubblicati i bandi di ammissione ai corsi del TFA Sostegno 2021 dai singoli atenei, ricordiamo che a seconda dei corsi servono diversi requisiti. La differenza principale riguarda scuola primaria e infanzia da scuola secondaria. Nel dettaglio, per partecipare sono necessari:

Scuola dell’infanzia e scuola primaria

  • Laurea in scienze della formazione primaria.
  • Diploma magistrale (entro l’a.a. 2001/2002).
  • Diploma sperimentale a indirizzo psicopedagogico.
  • Diploma sperimentale a indirizzo linguistico.

Scuola secondaria di I e II grado

  • Abilitazione specifica sulla classe di concorso
  • Laurea coerente con le classi di concorso vigenti e 24 CFU in materie antropo-psico-pedagogiche e metodologie didattiche.
  • Per gli ITP: diploma di scuola superiore.

Inoltre, i candidati ammessi agli scritti delle prove preselettive del V ciclo del TFA Sostegno che non abbiano potuto partecipare alle prove a causa di motivi legati all’emergenza sanitaria, sono ammessi in via eccezionale direttamente alla prova scritta delle selezioni.

vacanze sicilia

Rimani aggiornato

Università di Catania