Attualità

Riapertura centri commerciali in Sicilia: da quando nel weekend?

Riapertura centri commerciali
Riapertura centri commerciali? Nel weekend ciò torna ad essere possibile, anche in Sicilia. Di seguito, la data ufficiale ed i dettagli sulla ripartenza.

Da ormai numerose settimane, i siciliani sono costretti a far shopping soltanto dal lunedì al venerdì, per via di una mancata riapertura centri commerciali nel weekend. Tale situazione, tuttavia, è destinata a cambiare a breve grazie ad un nuovo Dpcm, l’ennesimo. C’è, di fatto, un’ormai ufficiale data di ripartenza che lavorati e clientela dovranno tenere a mente. Di seguito, i dettagli.

Riapertura centri commerciali: cosa prevede il Nuovo Dpcm

Nelle scorse ore è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il testo del Decreto 18 maggio 2021 n.65: le misure previste, di conseguenza, sono già in vigore. Il nuovo Dpcm prevede non poche libertà, dopo settimane all’insegna di ferree restrizioni.

Non bisogna dimenticare, tuttavia, che di tali allentamenti i siciliani possono godere soltanto per via del passaggio in zona gialla, avvenuto ufficialmente lunedì 17 maggio. Grazie al nuovo colore, i siciliani sono tornati a sedere al ristorante ed a spostarsi verso una zona gialla più liberamente Ben presto, inoltre, potranno ricominciare fare acquisti o passeggiare per i corridoi del centro commerciale più amato anche nel weekend. Ma da quando, più nello specifico?

Il Decreto dispone che nelle zone gialle dal 22 maggio 2021 le attività degli esercizi commerciali presenti all’interno dei centri commerciali e parchi commerciali possano svolgersi anche nei giorni festivi e prefestivi, ma sempre nel rispetto dei protocolli adottati. Ciò significa che già da questo sabato i centri in questione torneranno a popolarsi.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Le altre riaperture

Tuttavia, la gioia provata dalla gran parte degli italiani non è dettata solo dalla riapertura centri commerciali, ma dovuta anche allo spostamento del coprifuoco e alle date di riaperture di altre attività, rese ufficiali solo nelle scorse ore. Di seguito, il calendario dettagliato con ripresa di attività ed introduzione di nuove regole:

  • il 22 maggio, oltre ai centri commerciali, riapriranno i mercati nel fine settimana. Anche gli impianti di risalita in montagna accoglieranno gli appassionati;
  • il 24 maggio sarà la volta delle palestre;
  • dal 1° giugno è permessa la consumazione negli spazi al chiuso di bar e ristoranti. Si ritornerà, inoltre, ad assistere alle competizioni sportive all’aperto ma non superando il 25% della capienza dell’impianto: più in  generale non sarà possibile superare il tetto massimo di 1000 persone;
  • il 7 giugno il coprifuoco verrà spostato a mezzanotte;
  • il 15 giugno le coppie potranno tornare a celebrare le proprie nozze, ma  solo grazie al Green Pass. Si decreterà, inoltre, la ripartenza per fiere, i convegni e i congressi;
  • il 21 giugno dovrebbe essere abolito il coprifuoco;
  • il 1° luglio, infine, riapriranno i centri termali, ma anche le piscine al chiuso, le sale giochi e i corsi di formazione pubblici e privati.