Attualità

Riapertura palestre: anticipata la data di ripartenza

Riaperture palestre
Riapertura palestre: riprendono le attività sportive al chiuso, molto prima di quanto immaginato. Quando riapriranno le palestre in Italia?

Riapertura palestre: era lo scorso 24 ottobre 2020 quando, con un nuovo Dpcm firmato dall’allora presidente del consiglio Giuseppe Conte, veniva sancita la chiusura temporanea di piscine e palestre, dovuta ad un repentino innalzamento dei contagi da Covid-19 all’interno del territorio italiano.

Sfortunatamente, il provvedimento è stato reiterato più volte, fino a raggiungere, con il mese di maggio, i 7 mesi di chiusura: un periodo molto più lungo rispetto a quello vissuto durante il primo lockdown, quando le palestre sono state chiuse dai primi giorni di marzo fino al 25 maggio 2020, giorno del rientro. Ma, infine, i gestori e gli abbonati delle palestre tornano a vedere la luce, molto prima di quanto immaginato.

Riapertura palestre: si riprende in anticipo

In vista del nuovo decreto legato alle riaperture, dopo molto tempo, è stato possibile ricominciare a discutere sulla ripresa delle attività in palestre. Nei giorni scorsi era emersa una data relativa alla ripartenza: quella dl’1 giugno. Per tale ragione, nel corso di questo mese e specialmente a partire dalla seconda metà di maggio, le palestre hanno preannunciato ai propri abbonati un primo nuovo incontro fra poco più di due settimane. È stato, insomma, avviato un vero e proprio conto alla rovescia che dovrà essere, adesso, rivisto.

A seguito della riunione tenutasi ieri, visto il miglioramento generalizzato dei dati legati al Coronavirus in Italia, sono state introdotte alcune novità ed anticipate le date. Tra queste ultime, proprio quella delle riaperture delle palestre che è ormai vicinissima: in zona gialla si riparte dal prossimo lunedì, 24 maggio.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Per le piscine al chiuso, invece, bisognerà aspettare ancora: le riaperture sono fissate, infatti, al prossimo 1 luglio, assieme a quelle dei centri termali. Ma la situazione è sempre in continuo mutamento: potrebbe esserci ancora, nelle settimane a venire, qualche altra modifica? Ciò che al momento appare certo è il ritorno alle piscine all’aperto, possibile già dallo scorso 15 maggio 2021.

 Nuovo Dpcm, dai centri commerciali alle sale giochi: le date delle riaperture