Attualità

Coronavirus, a Catania strade deserte in una domenica anomala [VIDEO]

Un uomo riprende dalla sua auto un video delle strade catanesi così come si presentavano ieri pomeriggio. In sottofondo la canzone "Giardini di Marzo", per rendere lo scenario più triste e suggestivo

La situazione di isolamento a cui porta il Coronavirus non è vissuta sempre con l’ottimismo che i media provano a trasmettere. Le strade sono vuote o quasi, in ottemperanza ai DPCM del premier Giuseppe Conte del 9 e 11 marzo. Mai così deserta la città come in questo periodo in cui l’inizio della primavera e delle belle giornate di sole ricordano quanto la situazione sia diversa rispetto agli anni passati.

“Marzo 2020, questo di solito è un periodo di rinascita, le strade affollate, i turisti, i caffè  aperti… sembra tutto surreale, ma ne usciremo, come abbiamo sempre fatto, fiduciosi”Così scrive Gaetano Sinardi, come descrizione al video che ha postato su Youtube ieri, domenica 15 marzo, che ritrae le strade di Catania deserte sulle note di “Giardini di Marzo” di Lucio Battisti.

L’uomo, che ha effettuato il video dall’interno della sua auto, mettendo a tutto volume la canzone di Lucio Battisti svela il volto di una città vuota, priva della solita confusione che riempe il centro durante le domeniche primaverili. Un messaggio che esprime, chiaramente, la malinconia di questo periodo di grande preoccupazione e reclusione dei cittadini catanesi nelle loro case.

Speciale Test Ammissione