News

Terremoti, tre scosse nella notte in Sicilia: magnitudo 4.0 in Calabria

Forte scossa di terremoto nella notte in Calabria. Nella notte scosse anche in Sicilia, ma in tutti i casi non si sono verificati danni cose o persone.

Continua a tremare la terra in Sicilia. Nella notte appena trascorsa sono state registrate diverse scosse, di cui una forte anche in Calabria. Una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 è stata registrata, alle ore 00:37 in provincia di Catanzaro, con epicentro ad Albi, a circa 20 chilometri dal capoluogo, a una profondità di 8 chilomeri.

La scossa è stata avvertita in numerosi centri della provincia, ma al momento non si registrano danni a persone o cose. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco nella notte, con la gente comprensibilmente spaventata per le scosse nel pieno della notte.

Dopo le scosse in Calabria, altre due si sono verificate anche in Sicilia. La prima intorno alle due a 4 chilometri da Troina, in provincia di Enna, di magnitudo 2.7 a una profondità di 27 Km. La seconda è avvenuta verso le 5 del mattino nella Costa Siciliana nord orientale, in provincia di Messina, di magnitudo 2.3. Entrambe sono state avvertite in alcuni centri del Messinese, del Catanese e dell’Ennese, ma in tutti i casi non si verificano danni a persone o cose.