Eventi

Cosa fare a Catania per il weekend dell’Epifania: gli eventi da non perdere

Non sai ancora cosa fare nel weekend? Ecco qualche idea per trascorrere il primo fine settimana del nuovo anno a Catania.

Il primo weekend del nuovo anno è alle porte e non può di certo essere trascorso in casa a oziare. Bisogna che si apra in bellezza il 2020, magari uscendo a scoprire la propria città o ammirando spettacoli circensi di solidarietà. Ecco, quindi, alcuni eventi da non perdere per trascorre il weekend e l’Epifania a Catania.

Notte di fuoco al Castello Ursino

Sabato 4 gennaio in piazza Federico di Svevia sarà possibile assistere a spettacoli circensi per tutta la serata a partire dalle ore 19:30. Oltre agli sputafuoco, che incanteranno con i loro trucchi, saranno presenti altre postazioni, dislocate su tutto il perimetro della piazza, in cui daranno prova del loro talento anche danzatrici e giocolieri. L’evento è del tutto gratuito e si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “Natale al Castello Ursino”, che si pone come scopo la riqualificazione del quartiere e altri progetti di solidarietà.

Domenica al museo

Anche nel 2020 sarà possibile approfittare dell’iniziativa “Domenica al museo”, che consente di visitare i musei cittadini a prezzo ridotto o gratuitamente. Essendo questa la prima domenica del mese, quindi, si potrà andare in giro per i musei a Catania che aderiscono al progetto, cogliendo l’opportunità di conoscere il patrimonio storico e culturale cittadino e trascorrendo una giornata in allegria insieme alla famiglia o agli amici.

Weekend nella natura o shopping?

Il meteo catanese per il fine settimana promette delle giornate di sole, malgrado le temperature in diminuzione previste, infatti, in città il clima non sarà particolarmente rigido. Perché, quindi, non trascorrere il proprio tempo all’aperto, passeggiando sul lungomare o magari, muniti dell’attrezzatura opportuna, con una gita sull’Etna imbiancata? Dopo questi giorni, trascorsi tra pranzi e cene luculliane, il vostro corpo non potrà che ringraziare e trascorrerete una giornata rilassante e rigenerante con i vostri cari.

In alternativa, per i più freddolosi, l’inizio dei saldi e il lungo ponte consentirà a molti di approfittare del tempo extra a disposizione per prendere d’assalto i negozi e darsi allo shopping senza freni.

È tornata la Befana

Per l’Epifania, invece, sarà possibile portare i propri figli in piazza Università, dove saranno allestite postazioni di animazione e intrattenimento per i più piccoli. Anche in questo caso l’iniziativa è del tutto gratuita e durerà per l’intera mattinata.

Rimani aggiornato