Scuola

Fioramonti sulle scuole italiane: “Puntiamo su innovazione e inclusione”

Visionato il rapporto della qualità dello studio di Eduscopio, il ministro dell'Istruzione ha dato la sua ricetta per una buona scuola.

È consultabile da pochi giorni la classifica stilata dal portale online di Eduscopio, il quale offre a studenti e famiglie una visione d’insieme delle scuole italiane e la loro qualità di studio. A voler commentare il quadro offerto da Eduscopio – della Fondazione Agnelli – è il ministro dell’Istruzione, dell’università e della ricerca Lorenzo Fioramonti. Per ministro del Miur, la scuola non dovrebbe puntare sulla severità e sul nozionismo, il quale non aiuterebbe gli studenti all’apprendimento e alla crescita. Infatti, il ministro Fioramonti dice che bisogna seguire la via dell’innovazione e dell’inclusione per produrre eccellenza, occupazione e futuro per i giovani.

Obiettivi che rientrano nel programma politico del Miur sotto il ministro Fioramonti e che partono dal Decreto Scuola, firmato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, lo scorso 29 ottobre.


Leggi anche:

 Scuola, la classifica dei migliori licei e istituti di Catania

Da TWITTER

A #Catania apre #WonderLAD, la casa per piccoli malati oncologici e le loro famiglie https://catania.liveuniversity.it/2019/11/16/catania-wonderlad-casa-bambini-tumore/

UNICT - Priolo invita gli studenti: "Iniziative dal basso verranno sempre ascoltate" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/16/unict-priolo-comunicazione-studenti-universita/ via @liveunict

Load More...