News

Sicilia, diminuisce il lavoro: 13mila posti in meno rispetto al 2018

La situazione occupazionale Sicilia non si presenta rassicurante al momento. Sempre meno posti di lavoro: la Cgil lancia l'allarme.

Sta proseguendo in Sicilia, la perdita di posti di lavoro, in particolare nel manifatturiero e nelle costruzioni:  è proprio l’ ISTAT a riportare dati scoraggianti in merito a quest’anno: nel 2° trimestre 2019 si sono infatti stati registrati rispettivamente 4 mila e 9mila posti di lavoro in meno rispetto allo stesso periodo del 2018.

Un totale di 13mila posti di lavoro andati in fumo” , commenta così il nuovo segretario generale della Cgil Sicilia, Alfio Mannino, che prosegue chiedendo di “raccogliere la sfida del programma del nuovo governo nazionale di una nuova politica industriale nel segno della sostenibilità ambientale”, esprimendo così speranze per un miglioramento generale dell’industria Siciliana, che sembra andare incontro a un declino inesorabile.

Mannino ha poi concluso il suo intervento con le seguenti parole: “Una grande regione come la Sicilia non si può permettere un degrado industriale così galoppante . Si guardi ora ai processi di transizione, sostenendo l’apparato industriale e promuovendone un rilancio come industria green, compatibile con ambiente e salute. La Regione deve fare la sua parte, innanzitutto sul fronte delle infrastrutture”.

Da TWITTER

#revengeporn: condividere online foto intime del partner è #reato https://catania.liveuniversity.it/2019/10/18/revenge-porn-legge-reato/

#università di #catania: la storia dell'ateneo più antico in #sicilia. Buon compleanno @unict_it @uni_ct ! https://catania.liveuniversity.it/2019/10/19/storia-sicilia-fondazione-unict/ di @liveunict

Load More...