Cronaca

Catania, ubriaco prende a pugni in faccia l’ex compagna: arrestato

violenza sulle donne
Nella giornata di oggi, un uomo di 44 anni è stato arrestato e condotto nel carcere di Piazza Lanza per aver aggredito e picchiato l'ex compagna e il figlio . Pare che l'uomo non accettasse la fine della relazione con la donna.

Nella giornata di oggi, i carabinieri di Catania hanno arrestato un uomo che, sotto effetto di alcool, ha picchiato l’ex compagna , colpendola con ripetuti pugni sul volto, solo perché non accettava la fine della loro relazione. L’uomo ha aggredito anche il figlio della donna che si era intromesso nella lite tra i due nel tentativo di difendere la madre. Le due vittime hanno riportato varie lesioni guaribili in 10 giorni. 

Pare che l’uomo da tempo commettesse violenza nei confronti della compagna ormai da diversi anni. Alla luce delle accuse, l’uomo è stato portato nel carcere di Piazza Lanza in attesa della celebrazione del giudizio di convalida.