News

Una piazza dedicata a Camilleri in ogni comune: parte la petizione online

Una petizione lanciata su Change.org, da I Siciliani Giovani, che arriva a raccogliere fino a 36mila firme nel giro di pochi giorni: il fine è quello di dedicare allo scrittore drammaturgo recentemente scomparso, vie, strade e piazze

Non stupisce che, nel giro di pochi giorni, siano 36mila le firme raccolte online attraverso una petizione, lanciata su Change.org. Il fine è di intitolare vie, strade e piazze per ogni comune siculo, con l’omonimo dello scrittore, recentemente scomparso, che forse più di tutti ha contribuito all’identità culturale della nostra isola. Dopo la tragica scomparsa, avvenuta il 17 luglio, è proprio la rivista I Siciliani Giovani a lanciare l’appello, e sembrerebbe che questo sia stato accolto anche a livello nazionale, come dall’associazione Articolo21.

Ci piacerebbe che Camilleri avesse la sua piazza in cui poter raccontare storie, proprio come gli piaceva pensare – spiegano i redattori de I Siciliani Giovani-.  Vorremmo che ogni comune riconoscesse il ruolo dello scrittore come ambasciatore della cultura siciliana nel mondo”. In effetti, secondo l’articolo 4 della legge n. 1188/1927, non ci sarebbero problemi a fare quanto anzidetto, infatti Camilleri, nominato nel 2003 Grande Ufficiale al Merito della Repubblica, in accordo con il Ministero dell’Interno, avrebbe tutte le carte in regola in quanto persona che si è distinta per particolari e molteplici benemerenze.

Così si sono mobilitati anche alcuni amministratori locali: da Santa Croce Camerina, a Milazzo, passando per Piraino, Messina e altri comuni siciliani. “Adesso è il momento di intercettare sindaci, consiglieri comunali e tutte le persone che possono fare questa proposta – concludono I Siciliani giovani – intanto a Vigata una piazza per Camilleri ci sarà sempre”.

Da TWITTER

#UNICT - Arrivano i Ph.D days 2019/20: a breve l'inizio dei seminari https://catania.liveuniversity.it/2020/02/18/unict-phd-days-calendario-seminari/ di @liveunict

Lo studio del docente Carmelo Rapisarda dell’@unict_it in collaborazione con il Luxembourg Institute of Science and Technology
https://catania.liveuniversity.it/2020/02/17/unict-bioclimatologia-nuovi-modelli-per-prevedere-la-diffusione-insetti-nocivi-europa/

Uno scippatore è stato fermato dai #militari dell’@Esercito, impegnati nell’operazione #StradeSicure, mentre fuggiva dopo aver derubato una giovane coppia di ragazzi. #Catania https://catania.liveuniversity.it/2020/02/17/catania-cronaca-scippo-militari/

Load More...