Eventi

Catania, presentata la Settimana Verghiana: il programma completo degli eventi

Presentato e pubblicato il programma dell'iniziativa nata dalla collaborazione tra i comuni di Catania, Acicastello, Mineo, Vizzini e Nicolosi che rende omaggio a Giovanni Verga.

Inizierà tra pochi giorni l’evento letterario dedicato a uno dei più importanti scrittori siciliani e della letteratura italiana in generale, Giovanni Verga. Nella giornata di ieri, mercoledì 3 aprile, è stato presentato il programma della “Settimana Verghiana Raccontando Verga“.

L’iniziativa avrà luogo dal 6 al 14 aprile e si è svolta la prima volta nel 2013, nata dalla collaborazione tra i comuni di Catania, Aci Castello, Mineo, Vizzini e Nicolosi, piazze dove si svolgono gli eventi e legate alla vita e alle opere del maestro verista, con lo scopo di stimolare l’interesse per la letteratura e la prosa avente in particolare riferimento gli autori veristi siciliani.

Una grande settimana che vede insieme con Catania – ha detto l’assessore alla cultura al comune di Catania, Barbara Mirabelladiverse realtà della provincia e che mette al centro Giovanni Verga, un grande figlio di questa terra che diventa egli stesso un vero e proprio brand del territorio. Abbiamo deciso con i nostri partner istituzionali di presentare un programma intenso che avrà luogo anche contemporaneamente in tanti luoghi ma che riparta parlando alla città“.

Un’importante rete interattiva – ha detto la presidente della Fondazione Verga Gabriella Alfieri, che ci vede tra i fondatori dell’iniziativa,  dove ognuno  dà il suo contributo grazie anche al nuovo impulso dato dall’assessore Mirabella. Noi ci rivolgiamo al pubblico delle scuole maggiormente per una conoscenza dello scrittore che passi dal rigore filologico ma anche dalla divulgazione dell’altro Verga. Abbiamo scelto quest’anno due testi dello scrittore verista per le performance degli attori che sono Eva e La storia di una Capinera“.

Intervenuti anche Vito Cortese e Angelo Pulvirenti, i rispettivi sindaci di Vizzini e Nicolosi, entusiasti per l’iniziativa e pronti a divulgare la cultura letteraria siciliana. “Chi visiterà la Casa Museo Verga – ha detto il responsabile Giovanni Laudanioltre a vedere i libri e quanto apparteneva allo scrittore, si immergerà nell’atmosfera in una casa catanese di fine ottocento, vi sono infatti conservati i mobili, le suppellettili, e tutto è stato lasciato come se il Verga ne fosse appena uscito“. Della Casa Museo parla anche Gioconda La Magna, responsabile del Polo regionale museale  di Catania: “Un vero gioiello prezioso che rivivrà con le visite guidate e animate dagli attori“.

Alla conclusione della Settimana Verghiana, Tuccio Musumeci per lo spettacolo e Tony Cucchiara alla memoria, riceveranno il Premio Verga, mentre il  nome del premiato per la saggistica sarà comunicato dalla Fondazione Verga. Per maggiori informazioni, consultare il Programma della Settimana Verghiana 2019.

 

La locandina dell’evento

Rimani aggiornato