News

1,7 miliardi per la velocizzazione della linea ferroviaria Catania-Palermo

Sembrerebbero stringersi i tempi per realizzare la velocizzazione della tratta ferroviaria Palermo-Catania.

Alla riunione tenutasi ieri con la ministra del Sud Barbara Lezzi e l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, l’amministratore delegato di Rete ferroviaria italiana Maurizio Gentile ha dichiarato che entro il 2025 si potrà viaggiare in treno da Palermo a Catania in un’ora e 50 minuti.

Il traguardo è già fissato da due anni, ma adesso l’obiettivo sembra più realizzabile grazie al fatto che il ministero dei trasporti ha confermato alla Regione uno stanziamento di 1,7 miliardi di euro, per la velocizzazione della linea ferroviaria da Palermo a Catania. 

Previsti, però, solo alcuni tratti a doppio binario: da Catania Bicocca a Catenanuova (tratta su cui i lavori sono iniziati) e ancora da Catenanuova a Raddusa-Agira, in provincia di Enna; in provincia di Palermo, invece, il doppio binario sarà realizzato da Fiumetorto e Lercara Friddi.

Per evitare che i tempi non vengano rispettati, visti già i significativi rallentamenti, la ministra Lezzi ha annunciato di voler applicare sanzioni in caso di ritardi non giustificati.

Da TWITTER

Si laurea a 9 anni in Ingegneria elettronica, bambino prodigio batte tutti i record https://www.liveuniversity.it/2019/11/15/universita-laurea-9-anni-laurent-simons/

#Sicilia, cala #occupazione : in molti non cercano più #lavoro https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/sicilia-calo-occupati/

Un modo per riflettere sulla Costituzione Italiana in classe.
Oggi al MIUR sono stati premiati i docenti e gli studenti vincitori del concorso “Rileggiamo l’articolo 3”. Bravi ragazzi!

I dettagli ▶️ https://www.miur.gov.it/web/guest/-/-rileggiamo-l-articolo-3-premiate-le-scuole-vincitrici-del-concorso-al-centro-della-riflessione-le-disuguaglianze-create-dall-analfabetismo-funzionale

Load More...