Scuola

TFA sostegno 2019: cosa studiare per le prove d’esame

Tfa sostegno 2019: tutte le informazioni sui programmi d'esame e su cosa studiare a seconda del grado di istruzione per cui ci si vuole candidare e a seconda della classe di concorso.

È stato pubblicato, nella giornata del 4 marzo, il bando dell’Università degli studi di Catania per la specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità per l’anno accademico 2018/19. I candidati  devono essere in possesso di determinati requisiti culturali e professionali e ai fini dell’ammissione occorrerà aver superato un test preliminare computer based, una prova scritta e una prova orale.

Le competenze richieste a tutti i candidati sono:

  • competenze socio-plico-pedagogiche diversificate secondo i quattro gradi di scuola;
  • competenze su intelligenza emotiva, riferite ai seguenti aspetti: riconoscimento e comprensione di emozioni, stati d’animo e sentimento nell’alunno, aiuto all’alunno per un’espressione e regolazione adeguata dei principali stati affettivi, capacità di autoanalisi delle proprie dimensioni emotive nella relazione educativa e didattica;
  • Competenze su creatività e su pensiero divergente, riferite cioè al saper generare strategie innovative ed originali tanto in ambito verbale linguistico e logico matematico quanto attraverso i linguaggi visivo, motorio e non verbale;
  • Competenze organizzative in riferimento all’organizzazione scolastica e agli aspetti giuridici concernenti l’autonomia scolastica: il Piano dell’Offerta Formativa, l’autonomia didattica, l’autonomia organizzativa, l’autonomia di ricerca e di sperimentazione e sviluppo, le reti di scuole, senza tralasciare le modalità di autoanalisi e le proposte di auto-miglioramento di Istituto e la documentazione. Per quanto riguarda gli Organi collegiali: compiti e ruolo del Consiglio di Istituto, del Collegio Docenti e del Consiglio di Classe o Team docenti, del Consiglio di Interclasse. E per ultimo forme di collaborazione inter-istituzionale, di attivazione delle risorse del territorio, di informazione e coinvolgimento delle famiglie, i loro compiti e ruoli.

Tuttavia, i programmi di esame e di conseguenza gli argomenti da studiare per prepararsi variano a seconda del grado di istruzione per il quale ci si vuole candidare e a seconda della classe di concorso. Quindi oltre a delle competenze generali richieste a tutti i candidati, esistono anche diversi programmi di esame specifici.

Per quanto riguarda la Scuola dell’Infanzia, il programma d’esame prevede i seguenti temi: Bambini, bambine, famiglie e contesti di sviluppo; La scuola dell’infanzia : identità, funzioni e compiti; Il curricolo della scuola dell’infanzia.

Per la Scuola Primaria, il programma d’esame prevede approfondimento su queste tematiche: Le problematiche educative e didattiche ed il Processo di apprendimento. Altri specifici programmi d’esame esistono per le diverse classi di concorso:

  • CLASSE A017 – DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI
  • CLASSE A019 – DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMICHE
  • A020 – DISCIPLINE MECCANICHE E TECNOLOGIA
  • CLASSE A033 – TECNOLOGIA (GIA’ EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA)
  • CLASSE A034 – ELETTRONICA
  • CLASSE A059 – SCIENZE MATEMATICHE, CHIMICHE, FISICHE E
    NATURALI NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
  • CLASSE A060 – SCIENZE NATURALI CHIMICA E GEOGRAFIA,MICROBIOLOGIA NEI LICEI E NEGLI ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI
  • CLASSE A025 – EDUCAZIONE ARTISTICA; CLASSE A028 – DISEGNO E STORIA DELL’ARTE
  • CLASSE A245 – SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO – FRANCESE; CLASSE A246 – SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO – FRANCESE
  • CLASSE A345 – SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO – INGLESE; CLASSE A346 – SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO – INGLESE
  • CLASSE A036 – FILOSOFIA; PSICOLOGIA E SCIENZE DELL’EDUCAZIONE; CLASSE A037 – FILOSOFIA E STORIA NEI LICEI
  • CLASSE A038 – FISICA NEGLI ISTITUTI TECNICI E NEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI; CLASSE A047 – MATEMATICA NEI LICEI E NEL BIENNIO DEGLI ISTITUTI TECNICI E DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI; CLASSE A049 – MATEMATICA E FISICA NEI LICEI, NEGLI ISTITUTI TECNICI E NEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI
  • CLASSE A043 – ITALIANO, STORIA ED EDUCAZIONE CIVICA, GEOGRAFIA NELLA SCUOLA MEDIA; CLASSE A050 – MATERIE LETTERARIE NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO; CLASSE A051 – MATERIE LETTERARIE E LATINO NEI LICEI E NELL’ISTITUTO MAGISTRALE; CLASSE A052 – MATERIE LETTERARIE, LATINO E GRECO NEL LICEO CLASSICO
  • CLASSE C430 – LABORATORIO TECNOLOGICO PER L’EDILIZIA ED ESERCITAZIONI DI TOPOGRAFIA

Scarica:  il documento completo con i programmi d’esame

Leggi anche: TFA sostegno 2019: date e modalità delle prove a Catania

Leggi anche: TFA sostegno 2019, bando a Catania: come presentare domanda

Leggi anche: TFA sostegno: pubblicato il bando dell’Università di Catania