Eventi

Torna il “SabirFest” con arte, musica e spettacoli: il programma dell’evento

Si svolgerà in contemporanea a Catania, Messina e Reggio Calabria e avrà come tema centrale il “riparare l’essere umano”, vittima degli abusi e delle instabilità del nostro tempo.

In contemporanea a Catania, Messina e Reggio Calabria, il SabirFest arriva quest’anno alla sua quinta edizione, attraverso la quale si mira a mettere in luce la sempre più pressante esigenza di ricomporre l’essere umano, salvaguardandolo dai continui mutamenti e dalle violenze del nostro tempo. “Riparare l’umano”: sarà appunto questo il tema centrale della manifestazione che si svolgerà dal 4 al 7 ottobre e intreccerà, come di consueto, letteratura, filosofia, cultura, temi sociali e proposte artistiche.

Nella città etnea, in cui sede principale sarà Palazzo della Cultura, la manifestazione si aprirà con “Catania sogna Catania”, presentazione pubblica di una serie di progetti e nuove visioni proposte da diverse associazioni civiche cittadine.

Il Forum della cittadinanza mediterranea Sabirmaydan continuerà poi il suo percorso formativo e informativo con attivisti provenienti da differenti paesi che terranno dialoghi aperti al pubblico o dedicati agli addetti ai lavori.

Il Sabirfestival offrirà, inoltre, un ricco programma di avvenimenti, tra cui laboratori con gli studenti delle scuole siciliane, concerti, mostre e istallazioni e tanto altro, sempre nel perfetto spirito del “sabir”, la lingua franca parlata nei porti e sulle imbarcazioni del Mediterraneo, che simboleggia l’immenso patrimonio di culture e tradizioni della varietà di popoli che abitano sulle sue coste.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

Qui il programma completo dell’evento.