Eventi

Catania, aperture straordinarie musei ed eventi: arrivano le Giornate Europee del Patrimonio

Una manifestazione promossa per favorire la condivisione e diffondere la cultura, l'arte e la bellezza tra le Nazioni europee. Tante iniziative, percorsi guidati, eventi e aperture straordinarie anche a Catania. 

Sabato 22 e domenica 23 settembre, musei e luoghi di cultura di tutta Italia saranno protagonisti delle Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2018). L’iniziativa coinvolgerà anche Catania con eventi speciali, visite guidate e la possibilità di visitare, ad orari e con costi speciali, tanti siti ricchi di cultura. Sarà, inoltre, un’occasione per accedere a luoghi normalmente chiusi al pubblico e per ricordare il ruolo centrale che la cultura ricopre all’interno della società. Per la sera di sabato 22 sono previste, inoltre, aperture serali straordinarie al costo simbolico di un euro. Il tema scelto quest’anno è “L’arte del condividere”, un argomento di grande attualità, spunto di numerose riflessioni su come la condivisione si sia evoluta tra tradizione e innovazione.

Ecco gli itinerari, gli eventi, i musei civici e i siti monumentali aperti  e visitabili a Catania nel corso delle due giornate:

SABATO 22

Siti e attività a libera fruizione:

  • Palazzo della Cultura, sarà possibile visitare la mostra “Oltre: materie forme e cromie”. Fruibili anche altre sculture e istallazioni fisse presso la Torre Saracena.
  • Chiesa San Nicolò l’Arena, ingresso gratuito per la chiesa.
  • Galleria Arte Moderna Ex Convento di Santa Chiara, visitabile la mostra Aequilibrium Acqua Terra Aria Fuoco.
  • WonderLad via Filippo Paladino, ore 17,00 Che Elefante Sei, pomeriggio creativo per i bambini condotto da Giamina Croazzo a cura di Kids Trip.
  • Fondazione Brodbeck, ore 17,30 incontro con l’Artista Andrea Santarlasci e il curatore della mostra Lorand Hegyi. Sarà possibile visitare le mostra Esegesi e Un Luogo Dove la Poesia è Possibile.
  • Scenario Pubblico, ore 19. 30, INAUGURAZIONE NUOVO ALLESTIMENTO E Focus Young Mediterranean and Middle East Choreographers;  ore 20.30 performance del coreografo Seifeddine Manai e della drammaturga Marion Castaillet insieme al MoDem CZD Giovane Collettivo della Compagnia Zappalà Danza.

Siti a pagamento:

  • Castello Ursino, biglietto ridotto 7,00 euro. Visitabili le mostre “I TESORI NASCOSTI. Da Giotto a De Chirico”, “I Tesori del Castello Ursino” e “Voci di Pietra” selezione di 35 epigrafi della collezione epigrafica del Museo Civico Castello Ursino.
  • Museo Belliniano, apertura dalle 9,00 alle ore 19,00, biglietto prezzo ridotto 1,00 euro.
  • Museo Emilio Greco, apertura dalle 9,00 alle ore 19,00, biglietto prezzo ridotto 1,00 euro.
  • Chiesa San Nicolò l’Arena, ingresso gratuito, accesso al camminamento 1,00 euro.
  • Monastero dei Benedettini, biglietto prezzo ridotto 5,00 euro.
  • Itinerario “A Vincenzo Bellini, ore 18,00 passeggiata dedicata al compositore catanese di cui ricorre l’anniversario della morte il 23 Settembre. Biglietto al costo di 10,00 euro.
  • Teatro Massino Bellini, ore 20.30 – 23,00, apertura straordinaria e visite guidate al costo di 5,00 euro a persona.

 

DOMENICA 23

Libero

  • Palazzo della Cultura, sarà possibile visitare la mostra “Oltre: materie forme e cromie”. Fruibili anche altre sculture e istallazioni fisse presso la Torre Saracena
  • Percorso animato “AGATA, UNA RAGAZZA ROMANA NELLA SUA CITTÀ E NELL’ARTE”
  • Chiesa San Nicolò l’Arena, ingresso gratuito per la chiesa.
  • Via Santa Barbara WonderTime,  ore 21,00, nascita di un gigante piecé teatrale a cura dell’Associazione Lante.

A Pagamento

  • Castello Ursino, biglietto ridotto 7,00 euro. Visitabili le mostre “I TESORI NASCOSTI. Da Giotto a De Chirico”, “I Tesori del Castello Ursino” e “Voci di Pietra” selezione di 35 epigrafi della collezione epigrafica del Museo Civico Castello Ursino. Alle ore 21,00, rassegna “dalla Sala Magma al Castello Ursino”, Mario Castelnuovo-Tedesco dall’analisi filologica delle edizioni alla scrittura della nuova musica per chitarra, M° Roberto Cipollino, chitarrista compositore.
  • Museo Emilio Greco apertura dalle 9,00 alle ore 19,00, biglietto prezzo ridotto 1,00 euro.
  • Museo Belliniano, apertura dalle 9,00 alle ore 19,00, biglietto prezzo ridotto 1,00 euro.
  • Chiesa San Nicolò l’Arena camminamento e visite guidate, ingresso gratuito per la chiesa, accesso al camminamento 1,00 euro. Visite guidate dalle 10,00 alle 12,00, costo 1.00 euro.
  • Monastero dei Benedettini, biglietto prezzo ridotto 5,00 euro.
  • Itinerario “LE VIE DELL’ACQUA”, ore 9,45 Nel corso dei secoli il fuoco dell’Etna ha rappresentato sempre uno dei simboli del territorio etneo, ma sin dagli albori della sua storia tutta l’area ha mantenuto un rapporto privilegiato anche con l’acqua.

Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Catania.

Da TWITTER

#giornatamondiale vittime della #strada, #Crisafulli: "Diciamo basta a questa barbarie!" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/17/giornata-vittime-strada-catania-crisafulli/

Load More...