Lavoro, stage ed opportunità

Ferrovie dello Stato assume in Sicilia: come candidarsi

Foto archivio
Secondo il Piano Industriale 2017-2026 l'azienda assumerà oltre 30 mila lavoratori nel periodo compreso, più di 1000 nel solo 2018. È possibile anche una candidatura spontanea mentre i contratti sono anche a tempo indeterminato.

Tra le aziende nazionali alla ricerca di nuovo personale, spicca anche la RFI, da sempre associata al gruppo “Ferrovie dello Stato”. All’interno di un corposo piano di assunzioni, già in vigore dall’inizio del 2018, si ricercano soprattutto nuove figure da inserire all’interno del personale tecnico: dai macchinisti ai responsabili della manutenzione ferroviaria, per giungere fino ai nuovi direttori dei futuri lavori. È già possibile presentare la propria candidatura alle posizioni richieste e ciò sarà possibile fino al 26 agosto.

Il rinnovo del personale RFI passa anche da Palermo, sede in cui si ricercano – per la locale direzione territoriale di produzione – sia addetti alle infrastrutture che assistenti alla direzione dei lavori. Anche in questo caso, inoltre, non è stato comunicato il numero dei posti in oggetto ed è altresì possibile candidarsi spontaneamente per entrare all’interno del personale ferroviario ben oltre le figure richieste.

Diversi i requisiti richiesti per le due occupazioni: per i futuri addetti alla manutenzione è necessaria un’età compresa tra i 18 ed i 29 anni, insieme ad un diploma presso un istituto tecnico consono alla tipologia di lavori da effettuare (es. indirizzo industriale, geometra, meccanico, logicistico, elettronico, ecc.) e al possesso della patente B. Necessaria anche l’idoneità fisica per lo svolgimento delle attività: a parità di questi fattori, si terrà conto – come preferenza – del voto di diploma, così come della vicinanza della provincia di residenza al posto di lavoro (in questo caso favoriti i siciliani per la sede di Palermo). La tipologia di contratto, invece, sarà quella dell’apprendistato professionalizzante.

Incarico a tempo indeterminato, invece, per chi sarà assunto in qualità di assistente alla direzione dei lavori, figura per la quale si cercano figure con un’esperienza maggiore sul campo, specie in ambito civile e tecnologico (fino a 3 anni di attività, anche non consecutivi). Privilegiati, inoltre, coloro che sono in possesso di una laurea in ingegneria od architettura ed i residenti nella regione Sicilia; è possibile comunque candidarsi anche in possesso del solo diploma, sempre tenendo conto delle adeguate capacità fisiche e del conseguimento della patente B, escludendo, in questo caso, i limiti di età.

Da TWITTER

"Striscia la Notizia" a Catania: appello per trovare casa ai randagi del San Marco https://catania.liveuniversity.it/2020/02/21/striscia-la-notizia-catania-san-marco-randagi/ di @liveunict

Skullbreaker: l'ultima pericolosa challenge su Tik Tok che causa gravi conseguenze https://www.liveuniversity.it/2020/02/21/skullbreaker-challenge-tik-tok/

L'Università è occupata: la prof. promuove tutti gli studenti con "voto politico" https://www.liveuniversity.it/2020/02/21/luniversita-e-occupata-la-prof-promuove-tutti-gli-studenti-con-voto-politico/

Load More...